Coppa Italia Promozione | Fonte Meravigliosa, trionfo ai rigori sull’Atletico Morena

Coppa Italia Promozione | Fonte Meravigliosa, trionfo ai rigori sull’Atletico Morena




Dopo una serie di 8 calci di rigore, il Fonte Meravigliosa vince la Coppa Italia di Promozione 2021-2022. Nella splendida cornice dello stadio Rocchi di Viterbo e davanti a quasi mille spettatori, la squadra gialloblù, ha superato 9-8 l’Atletico Morena, che nonostante abbia giocato in inferiorità numerica dal 36′ del primo tempo, ha tenuto brillantemente testa all’avversario, portandolo fino ai calci di rigore, nei quali la stanchezza per i 120 minuti di gioco ha avuto un ruolo determinante per l’errore finale.




A premiare i protagonisti, i figli di Renzo Lucarini, il consigliere regionale della provincia di Viterbo che ci ha lasciati nel novembre del 2021 e al quale il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Lazio ha voluto intitolare la finale della finale di Coppa Italia di Promozione, portata a Viterbo proprio per onorare il ricordo del dirigente viterbese che tanto ha fatto per il calcio, ma per lo sport in generale, del territorio della Tuscia.

Prima della consegna della coppa, il presidente Zarelli e il Consiglio Direttivo del Comitato hanno voluto consegnare un quadro-ricordo alla signora Giulia, moglie di Renzo, visibilmente commossa per questa cerimonia. In onore di Renzo, il presidente Zarelli ha poi voluto lasciare l’onore di consegnare i premi (le medaglie sono invece state consegnate dal vice presidente Vicario Vincenzo Calzolari e dal presidente del Coni Lazio, Riccardo Viola) ai figli dell’ex consigliere regionale, Alessandro e Federico Lucarini.

(fonte e foto: lazio.lnd.it)




Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.