Enasarco, approvate le variazioni al budget. Mei: “Iscritti tornati al centro dell’Ente”

Enasarco, approvate le variazioni al budget. Mei: “Iscritti tornati al centro dell’Ente”

Quest’oggi l’Assemblea dei Delegati della Fondazione Enasarco si è riunita presso la sede centrale di Roma e, nel corso dei lavori, ha approvato le variazioni al Budget di previsione dell’esercizio 2022. Il Collegio Sindacale della Fondazione ha espresso parere favorevole all’approvazione del primo documento di budget economico assestato per il 2022. 

Il Presidente della Fondazione Enasarco, Alfonsino Mei, ha introdotto così i lavori: “Nei primi sei mesi della nostra consiliatura, gli iscritti sono tornati al centro delle attenzioni e dell’operatività dell’Ente. Ora stiamo valutando la promozione di una serie di servizi a prezzi vantaggiosi per tutta la categoria. I nostri investimenti saranno focalizzati sull’economia reale, affinché siano operazioni con ritorni positivi per il patrimonio e, allo stesso tempo, forniscano anche dei ritorni in termini di welfare. In tal senso, stanno procedendo le interlocuzioni con il Governo per garantire investimenti a favore del sistema Paese. Sono sicuro che tutte le forze sociali vorranno contribuire al benessere della nostra categoria di cui ci stiamo prendendo cura ed al futuro del nostro Ente, a partire da Confindustria e Confcommercio”.

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.