Archivi categoria: Vela

Gavitello D’Argento Trofeo Bruno Calandriello 2019: Lavori in corso

A meno di 40 giorni dall’inizio del Gavitello D’Argento, organizzato dallo Yacht Club Punta Ala, dal 7 al 9 giugno 2019, c’è gran fermento per la formazione delle squadre da parte dei circoli che desiderano partecipare a questo prestigioso evento di altura a squadre.




Continua la lettura di Gavitello D’Argento Trofeo Bruno Calandriello 2019: Lavori in corso

FOTOGALLERY | Etruria in Vela, Davide sfida Golia

La storia di Davide che sconfigge Golia è uno degli episodi più famosi, simbolo di coraggio. E come Davide questa domenica, i giovanissimi Francesco Iudica e Luca Pantarelli, rispettivamente di 10 e 13 anni, con coraggio hanno voluto sfidare, a bordo delle loro imbarcazioni, i “laseristi” più grandi del trofeo Etruria in Vela.




Continua la lettura di FOTOGALLERY | Etruria in Vela, Davide sfida Golia

Studio fisioterapico Fisiomed, professione e competenza a disposizione degli atleti

di Lorenzo Petrucci

Segno di grande professionalità e competenza nel campo della medicina sportiva risulta essere lo studio di fisioterapia FISIOMED FKT di Paolo Ceccarelli.
Con esperienza più che decennale, dal 2003, ha la propria location a Vitinia, nella zona sud di Roma, con numerosi atleti di vari sport che negli anni hanno utilizzato e sfruttato questo studio per curarsi a dimostrazione dell’alta qualità di tutto lo staff guidato dal Dottor Ceccarelli.
Specializzato nella riabilitazione sportiva, ortopedica e neurologica, Paolo ed il suo team di collaboratori si avvalgono di tecniche manuali e di macchinari all’avanguardia, per garantire un completo ed efficiente recupero del paziente, tra cui l’ipertermia, la tecar, l’ultrasuono a freddo, le onde d’urto, il Flowave, l’EVM (energia vibro motoria), il laser ad alta potenza, il criomagneto, l’interX, e non per ultima la pedana ISOLIFT, ottimo strumento di recupero funzionale e posturale attraverso l’utilizzo di un biofeedback visivo.
Paolo Ceccarelli fisioterapista ufficiale da oltre quindici anni della Nazionale Italiana di Calcio a 5 e di molteplici società sportive,  e’ costantemente attivo  nell’aggiornamento su tecniche e metodologie fisioterapiche, collaborando a stretto contatto anche con ortopedici, osteopati, medici sportivi e preparatori atletici di nota fama.

Vela, trionfo e doppietta per il Team Loucura: Coppa Italia e Titolo “Armatore dell’Anno”

di Ivana NOTARANGELO

Ancora un successo, ancora una vittoria, la più importante. Un solo nome, lassù, nell’Olimpo della “Classe 4 Vela d’Altura”, quello dell’equipaggio cassinate “Loucura Sailing Team”.

Dopo una stagione lunga, faticosa, ma soddisfacente e soprattutto vincente, il team ha unito nuovamente le forze e ha preparato con determinazione e bravura l’ultima regata della stagione velica 2016, quella valida per la conquista del titolo più prestigioso ed importante, la Coppa Italia. L’evento di caratura nazionale, organizzato dal Circolo Vela di Fiumicino, si è svolto nelle acque romane e, nonostante le difficoltà e gli ostacoli che il mare nasconde, l’equipaggio Loucura ha sfoderato l’ennesima prestazione da “grande squadra”, centrando l’obiettivo prefissato e conquistando la Coppa Italia. Tuttavia, il Team Locura non si è accontentato e ha colto un entusiasmante bis: il piazzamento ottenuto nell’ultima regata ha permesso, infatti, ai ragazzi di raccogliere i punti decisivi per aggiudicarsi la classifica “U. V. A. I.” (Unione Vela Altura Italiana) e vincere il prestigiosissimo titolo di “Armatore dell’Anno”. Una storica doppietta, che ripaga il team Loucura ed il suo leader, Federico Roncone, dei tanti sacrifici di una stagione partita da molto lontano e che ha attraversato quasi tutta la penisola. Infine, la meritata celebrazione per l’Armatore dell’Anno e il suo equipaggio è giunta nella suggestiva cornice del “Nautilus Marina” di Roma, dove finalmente i ragazzi hanno potuto sollevare il trofeo conquistato e festeggiare orgogliosamente il trionfo (immagini ottenute per gentile concessione della pagina Facebook “Loucura Zentrum Cassino Sailing Team”). L’ammiraglio britannico Horatio Nelson, noto per la famosa battaglia di Trafalgar, disse: Chi comanda il mare guida la storia. Ed il Team Loucura l’ha fatto anche questa volta, scrivendo il suo nome negli annali. Ad maiora.

Vela, Locura Sailing Team: storia di un sogno realizzato

di Ivana NOTARANGELO

Un team vincente composto da persone determinate, combattive e coraggiose.

Basterebbero queste parole per descrivere l’equipaggio cassinate “Loucura Sailing Team”, che nella “Classe 4 Vela d’Altura” sta raccogliendo soddisfazioni, risultati e soprattutto vittorie.

Da qualche anno a questa parte, infatti, il team si è trasformato da esordiente a realtà consolidata e vincente, capace di centrare gli obiettivi più alti e prestigiosi.

A capo del gruppo, l’esperienza e l’abilità del leader – timoniere Federico Roncone, sostenuto con abnegazione e passione dai compagni di avventura: Ernesto Angeletti, Dimitri D’Onza, Michele Guastamacchia, Andrea Longo, Simone Pagliari, Emanuele Palombo, Alessandro e Giorgio Scarpa, Marco Tomasso, Cristian Vettraino, Nicolino Vettraino e Giammarco Zamuner.

Ogni regata impegna sette componenti, l’equipaggio ruota e cambia di volta in volta, ma i risultati arrivano ugualmente, segno dello spirito vincente e delle qualità che contraddistinguono gli uomini del team Loucura.

L’avvincente e trionfante avventura dell’equipaggio cassinate ha avuto inizio con le Regate d’Inverno del Circolo Caposele e Gaeta, nelle quali il team Loucura ha raccolto i primi importanti risultati, conquistando, infatti, i titoli del Campionato Invernale “Golfo di Gaeta”.

Le Regate Invernali sono state un trampolino di lancio importante e ai Campionati Invernali hanno fatto seguito altri e prestigiosissimi risultati, dove il team cassinate ha sempre raggiunto il podio; tra i più rilevanti possiamo ricordare: Regate del Tirreno, 41° Parallelo, Lungo Bolina, Cento Miglia, Trofeo Punta Stendardo e Trofeo Torri Saracene.

Tuttavia, i ragazzi hanno raggiunto l’acme della loro avvincente avventura con il 1° posto nel Trofeo Porto Imperiali; questa importante vittoria, infatti, ha qualificato di diritto l’equipaggio Loucura al Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura Classe 4, tenutosi a Palermo dal 26 al 29 Luglio 2016.

Anche in questa occasione, il team ha sfoderato prestazioni di altissimo livello, meritandosi il secondo posto e il titolo di Vice – Campioni.

Dopo i meritati festeggiamenti (foto e video sulla pagina Facebook “Loucura Zentrum Cassino Sailing Team”), l’equipaggio è di nuovo in fermento per il prossimo ed importantissimo avvenimento, la “Coppa Italia”, in programma il prossimo 17 Settembre a Fiumicino e Ostia.

Il Trofeo verrà assegnato al culmine di 6 regate e l’equipaggio che farà registrare il punteggio più alto potrà fregiarsi del titolo “Armatore dell’Anno”, con successiva premiazione presso il Salone Nautico di Genova.

Il team Loucura e i suoi tifosi possono iniziare a sognare…