Archivi categoria: Seconda Categoria

Dinamo Labico calcio (II cat.), Nuzzi junior: «Ci teniamo a far bene, già da domenica»

Ufficio stampa Dinamo Labico

Un ultimo week-end senza gare da tre punti, poi la Dinamo Labico si tufferà nel campionato di Seconda categoria con l’esordio del primo ottobre in casa contro il Marin Continua la lettura di Dinamo Labico calcio (II cat.), Nuzzi junior: «Ci teniamo a far bene, già da domenica»

Ssd Colonna calcio (II cat.), Esuperanzi: «La rivoluzione societaria? Un grande salto di qualità»

Ufficio stampa SSD Colonna calcio

Per la terza stagione consecutiva sarà al timone della prima squadra del settore calcio della Ssd Colonna. Luca Esuperanzi è ormai legato a doppio filo all’ambiente visto che, alla striscia in corso, bisogna aggiungere altri tre anni trascorsi a Colonna prima di provare altre esperienze e poi tornare “a casa”. La sua Seconda categoria si sta allenando dallo scorso 28 agosto per arrivare pronta all’inizio della stagione. «L’anno scorso terminammo il campionato a metà classifica, l’obiettivo dev’essere quello di migliorarsi» dice Esuperanzi. Il gruppo non ha subito grosse modifiche rispetto a quello della passata annata. «Avevamo una squadra giovane e porteremo avanti questo tipo di filosofia. In Prima o Seconda categoria ci si affida spesso a “volponi” o gente che un “curriculum” alle spalle, ma personalmente non ho mai avuto paura di lanciare ragazzi senza grandi esperienze e penso che questo possa avere anche dei vantaggi: spesso i giovani sono più propensi al sacrificio durante gli allenamenti (non a caso anche quest’anno la prima squadra del Colonna sosterrà tre sedute a settimana, ndr) e hanno una “fame” e un entusiasmo maggiori nell’affrontare questo genere di campionati. Credo che la loro crescita non dipenda molto dal tipo di categoria che affrontano, ma dalla voglia di migliorare che dimostrano individualmente». Il Colonna è stato inserito nel girone G. «Era quello che ci aspettavamo e ricalca grosso modo quello della scorsa stagione» sottolinea Esuperanzi che sarà affiancato dal preparatore atletico Giacomo Perno e (come tutto il club) potrà contare sulla collaborazione della Scuola portieri Imparando. L’allenatore della Seconda categoria conclude parlando della rivoluzione societaria che ha quasi totalmente cambiato il volto dirigenziale della Ssd Colonna. «Ho notato sin da subito un grosso salto di qualità – spiega Esuperanzi – Sono arrivate persone competenti e con tante idee, basti vedere il netto cambio di passo che c’è già stato per il settore giovanile agonistico e la Scuola calcio».

Dinamo Labico calcio (II cat.), il preparatore atletico Marsili: «La squadra ha tanta qualità»

Ufficio stampa Dinamo Labico

La Dinamo Labico ha cominciato a correre. La squadra del presidente Campana, dopo il saluto del sindaco Giovannoli nel primo giorno di preparazione, ha iniziato a sudare in vista dell’esordio nel nuovo campionato di Seconda categoria che avverrà ad ottobre. Pietro Marsili, neo preparatore atletico della squadra labicana, fornisce le sue prime sensazioni. «L’approccio con il gruppo è stato sicuramente positivo. In questi primi giorni di lavoro i ragazzi hanno mostrato disponibilità e voglia di sacrificio, la cosa più difficile sarà continuare a dimostrare questa costanza per tutta la stagione. Comunque dal punto di vista tecnico i ragazzi mi hanno molto sorpreso: questa squadra ha tanta qualità anche se ovviamente è presto per dire che tipo di campionato possiamo fare». Marsili fa parte dello staff di mister Alfio Nuzzi che comprende anche il vice allenatore Cesare Amadio e il preparatore dei portieri Fabio Colonna: uno staff completo e di tutto rispetto che conferma la voglia della Dinamo Labico di fare le cose con grande attenzione. «Oltre a noi c’è tutto un gruppo dirigenziale che non fa mancare nulla ai ragazzi» aggiunge Marsili che è tornato sul campo proprio in virtù dell’antica amicizia con mister Nuzzi. «Ero fermo da parecchi anni visto che avevo dovuto interrompere tempo fa la mia carriera dilettantistica (da giocatore del Labico, ndr) per un grave infortunio. Ma con Alfio ci conosciamo da tanti anni ed è stato lui a volermi coinvolgere in questa nuova avventura: io sono un patito di calcio e non ho potuto dire di no». Intanto è saltata la prima amichevole programmata per sabato scorso, dunque la Dinamo Labico debutterà ufficialmente in amichevole mercoledì contro il Paliano per poi sfidare sabato il Rocca Priora. «I prossimi avversari militano entrambi in Prima categoria, dunque si tratterà di test impegnativi in cui però conterà soprattutto far giocare tutti i ragazzi. I primi giorni di preparazione – conclude Marsili – sono sicuramente molto duri, ma quando si usa il pallone la fatica si sente di meno».

Dinamo Labico calcio (II cat.), capitan Milana: «Niente proclami, meglio che parli il campo»

Ufficio stampa Dinamo Labico

E’ un’istituzione della Dinamo Labico tanto da esserne stato anche uno dei fondatori, nel lontano 2010 (anno di nascita del club gialloverde). Armando Milana, attaccante classe 1983, è ripartito assieme ai suoi compagni di squadra ieri pomeriggio per una nuova preparazione al campionato di Seconda categoria, ovviamente con la fascia di capitano idealmente al braccio. «Questa è una società molto importante, direi speciale per me – rimarca il capitano della Dinamo Labico – Che aria tira per questa stagione? Un’aria fresca e nuova, abbiamo sensazioni positive. Ma anche nei campionati passati è stato così all’inizio, c’è sempre tanto entusiasmo quando comincia una nuova annata». L’anno scorso la squadra arrivò a metà classifica in campionato e alle semifinali di Coppa Lazio. «Ci concentrammo soprattutto sulla Coppa – ricorda Milana -, purtroppo ci mancò qualcosa per arrivare fino in fondo. Gli obiettivi di quest’anno? Meno ne parliamo e meglio è: dobbiamo dimostrare sul campo che possiamo essere competitivi». Mister Alfio Nuzzi potrà indubbiamente contare sulla sua esperienza e sulla sua poliedricità. «Ho fatto diversi ruoli nel corso della mia carriera, ma quello “principale” è la seconda punta» specifica Milana che poi parla dei nuovi arrivati nel gruppo. «Il portiere Sposi è già stato qui ed è sicuramente un elemento valido, mentre gli altri innesti li conoscerò durante questa preparazione. Se il direttore sportivo Natale Giovannetti li ha portati alla Dinamo Labico, si tratta sicuramente di giocatori di qualità. Ho molta fiducia nel ds che è una persona estremamente competente di calcio». Nella giornata di ieri, la Dinamo Labico ha ricevuto la gradita visita del sindaco Danilo Giovannoli: «Auguro ai ragazzi un grande in bocca al lupo per questa stagione – ha detto il primo cittadino – Seguirò sempre con grande affetto le vicende della squadra di calcio, come di tutte le altre discipline sportive della città».
Il debutto in amichevole della Dinamo Labico avverrà già sabato fuori casa contro la Juniores Elite del Colleferro, poi arriveranno le sfide contro la Prima categoria del Paliano (6 settembre), la Prima del Rocca Priora (9 settembre), il derby con la Prima del Valmontone (14 settembre), la Juniores provinciale del Paliano (16 settembre) e la Juniores regionale del Guidonia (21 settembre). Un capitolo a parte merita l’organizzazione del sentito memorial “Franco Caponera”, labicano doc e tifosissimo della Roma scomparso 20 anni fa a cui verrà dedicata una mostra fotografica e a cui sarà intitolato il campo sportivo. Nell’ambito dell’evento che si terrà il prossimo 24 settembre dalle ore 9,30, a una settimana dall’avvio del campionato, è in programma l’amichevole con il Palestrina.

Dinamo Labico calcio (II cat.), mister Nuzzi: «Sono tornato perché mi ha convinto il progetto»

di Area Comunicazione Dinamo Labico Calcio

Labico (Rm) – Avrà il compito di portare la Dinamo Labico nelle zone alte della classifica della Seconda categoria. Mister Alfio Nuzzi, però, sa come si fa visto che con questo club vinse un campionato di Terza categoria qualche anno fa. A tre anni di distanza dall’ultima esperienza sulla panchina della squadra gialloverde, il tecnico ha detto sì alla dirigenza nel momento in cui gli è stato chiesto di tornare. «Sono stato convinto dal progetto che è ambizioso – dice Nuzzi – Cercheremo di portare la squadra in Prima categoria nel giro di due stagioni. Poi ho un rapporto di fraterna amicizia con Danilo Giovannoli, l’ex patron che ora è stato eletto come sindaco di Labico, ma anche con il presidente Renato Campana e con il ds Natale Giovannetti, due persone squisite di cui ho grande stima. Inoltre conosco molto bene l’ambiente esigente e caloroso di questa piazza e questo è un ulteriore stimolo». La Dinamo Labico si è mossa molto sul mercato e Nuzzi pare molto soddisfatto del lavoro fatto dalla società. «Volevo ringraziare in modo particolare i ragazzi del vecchio gruppo che hanno deciso di rimanere e anche coloro che sono arrivati da fuori: non è semplice accettare di giocare su un campo in terra (ma nelle intenzioni del club c’è di farlo in sintetico entro un anno, ndr) e infatti qualche giocatore che avevamo individuato come obiettivo ha deciso di rinunciare, ma sono certo che daremo torto a chi ha fatto questa scelta. La squadra che sta nascendo è buona e ormai manca davvero solo qualche dettaglio per completare la rosa. L’obiettivo è pure quello di far crescere i giovani del posto al fianco di ragazzi con esperienza in questa categoria e anche in quelle superiori». L’allenatore ha le idee chiare sul tipo di lavoro da fare in preparazione. «Credo che un’ottima condizione fisica possa fare la differenza in questa categoria – dice Nuzzi – Proveremo a partire in maniera brillante per aumentare l’entusiasmo dell’ambiente, mentre dal punto di vista tattico inizieremo a lavorare su un 4-4-2, poi decideremo in base alle caratteristiche dei ragazzi. Ci aspetta un girone duro, in cui probabilmente saranno tanti i derby, ma noi abbiamo deciso di puntare su ragazzi di qualità perché vogliamo proporre un calcio piacevole».

Polisportiva Dil. Ponza: espletate le formalità per l’iscrizione al campionato di Seconda Categoria

di UFFICIO STAMPA POLISPORTIVA DIL. PONZA

Il Ponza ha espletato le formalità del caso provvedendo pertanto alla iscrizione per il campionato 2017-2018 di 2^ categoria.
Con orgoglio, passione, entusiasmo e fame saremo nuovamente ai nastri di partenza della categoria che lottando al massimo delle nostre forze abbiamo conquistato e difeso negli anni passati.
Nei prossimi giorni la società comunicherà importanti novità circa la propria offerta sportiva, lo staff tecnico e la composizione della rosa, nonchè la data ufficiale di inizio preparazione atletica.
Stay tuned!

Dinamo Labico calcio (II cat.), Giovannetti: «Grazie al club per la fiducia, qui ambiente speciale»

Ufficio stampa Dinamo Labico calcio

Si è già messo al lavoro per costruire una Dinamo Labico che possa essere competitiva nel prossimo campionato di Seconda categoria. Natale Giovannetti è tornato a fare il ruolo di direttore sportivo che aveva riposto in un cassetto tre anni fa, proprio dopo la precedente esperienza a Labico. «Torno in un ambiente a cui sono molto legato – spiega il diesse – Devo ringraziare in primis l’attuale sindaco Danilo Giovannoli, che è stato sempre vicino alle sorti della Dinamo Labico, e il presidente Renato Campana. Ho trovato un gruppo dirigenziale di persone estremamente appassionate che sono la forza di questa società: dal segretario e cassiere Antonello Tagliacozzo a Domenico Di Stefano, un vero “veterano” di questo club vista la lunga militanza, E poi i vari dirigenti Mario Saracini, Giuseppe Soldini, Walter Bucci e Giovanni Fasani il cui impegno è fondamentale per la Dinamo Labico. Non posso nascondere la mia stima per mister Alfio Nuzzi, persona molto cordiale e preparata che sono convinto farà molto bene nella prossima stagione». Giovannetti ha già messo a segno diversi colpi di mercato: l’esperto difensore Mauro Catarinelli, gli esterni difensivo Marco Di Carlo e Ercole Luzzi, i centrocampisti Diego Raimondi e Gabriele Capristo, l’attaccante Daniele Testa, il portiere Massimo Bartalini e i giovani Lorenzo Nuzzi e Jacopo Pellegrino (difensori rientrati dalla Juniores della Praeneste), Gabriele Scaccia (difensore) e Andrea Colonna (attaccante). Tra i confermati figurano i nomi del capitano Armando Milana (esterno offensivo), dei fratelli Cristian ed Emiliano Benedetti (rispettivamente centrocampista e difensore), di Federico Tirotta (altro esterno offensivo), del portiere Antonio De Stefano, dei centrocampista Salvatore Tartaglia e Marco Buttinelli e dell’attaccante Nazzareno Marcelli. «Partiamo per fare un buon campionato, poi come sempre sarà il campo ad esprimere il suo giudizio» dice Giovannetti. Il mercato in entrata della Dinamo Labico non è ancora terminato e prima dell’inizio della preparazione (a fine agosto) la squadra potrebbe essere ulteriormente puntellata.

ASD Minturno Calcio: espletate le procedure per l’iscrizione al campionato di Seconda Categoria

di Ufficio Stampa ASD Minturno Calcio 1936

La Società comunica che sono state espletate, con esito positivo, tutte le procedure per l’iscrizione on line al campionato di seconda categoria 2017 – 2018. Inoltre è stato effettuato in federazione un’ulteriore versamento per poter accedere ad un’eventuale ripescaggio in prima Categoria .