Archivi categoria: Giovanissimi Elite Fascia B

GIOVANISSIMI FASCIA B ELITE | Nuova Tor Tre Teste-Viterbese 10-0, la cronaca

di Emanuele RUSSO

Inizia un nuovo capitolo per la Nuova Tor Tre Teste e la Viterbese, sul quale entrambe vogliono “scriverci” tre punti e partire alla grande, gara che sarà diretta dal signor Di Domenticantonio di Tivoli.

Continua la lettura di GIOVANISSIMI FASCIA B ELITE | Nuova Tor Tre Teste-Viterbese 10-0, la cronaca

Finale Serilli, Barba: “Ci proveremo fino alla fine”


Ufficio Stampa Urbetevere

Il tecnico dei 2004 parla prima della finalissima contro il Perugia

Dopo due anni l’Urbetevere torna a giocarsi la finale del Memorial Elio Serilli: una qualificazione resa possibile in quest’edizione dalla vittoria per 3-0 ai danni della Tor Tre Teste. Pasquale Barba, ultimo tecnico gialloblù ad alzare il trofeo, fa il punto sulla situazione dei suoi ragazzi: “Sicuramente l’aver disputato tante gare in pochi giorni ci ha da una parte precluso una costanza negli allenamenti, ma dall’altra ci ha rafforzato mentalmente. Abbiamo giocato contro grandi squadre anche al Varani: Inter, Barcellona… queste sono partite che ti formano. Sono soddisfatto per la risposta caratteriale data dai miei giocatori e dalla fase di non possesso proposta, sinora accettabile.” E’ un’Urbe che deve d’altra parte lavorare molto in fase offensiva, come emerso nella semifinale del Serilli con la Tor Tre Teste: “In generale c’è tanto da fare in fase di possesso palla. Spero che, con l’allenamento, potremo superare queste difficoltà. E’ difficile giudicare poi nello specifico la semifinale con i rossoblù: l’inferiorità numerica da loro sofferta per tutto il secondo tempo è una condizione che pesa e che altera di molto gli equilibri.” Domani c’è la finalissima, ore 17:30, contro la sorpresa Perugia: “Una squadra che propone un bel calcio, assolutamente. Sarà una bella partita; noi proveremo a riportare a casa il trofeo.”

 

Le altre In attesa della finale del Serilli, arrivano grandi notizie anche dal Torneo Mondosport 2017: i 2003 di Valerio Cicchetti non deludono le aspettative e centrano le semifinali della manifestazione insieme a Romulea, Ostiamare e Ladispoli in virtù della vittoria a tavolino per 3-0 ottenuta contro l’Albalonga e all’uno-due inflitto al Racing Club. Adesso i gialloblu sfideranno il Ladispoli con l’obiettivo di arrivare alla finalisssima.

Lo Studio Ricca annuncia Tiziano Sgaramella passa ufficialmente dal Savio alla Viterbese

di Lorenzo Petrucci

Ulteriore acquisto di qualità per il settore giovanile della Viterbese che tessera ufficialmente Tiziano Sgaramella dal Savio.
Il ragazzo, classe 2004, assistito dallo Studio Legale Ricca di Brescia, ricopre il ruolo di terzino sinistro ambidestro, qualità che non sono sfuggite alla Viterbese determinata a voler tingere di gialloblù un elemento giovane con ampi margini di miglioramento e che farà inizialmente parte della rosa della squadra Giovanissimi Fascia B elite.

Comitato Regionale Lazio: ufficializzati i calendari di Allievi Elite, Allievi Fascia B, Giovanissimi Elite e Giovanissimi Fascia B

di LEGA NAZIONALE DILETTANTI – COMITATO REGIONALE LAZIO

Il Comitato Regionale Lazio della LND ha pubblicato i calendari dei principali campionati giovanili regionali.

Di seguito il file pdf del comunicato ufficiale con date e orari delle partite dei vari gironi.

1504620683017_05_09_2017_calendarisgs

Grifone Monteverde: dopo una buona scorsa stagione, nuove ambizioni per i rossoblu

Di Gianluigi Pugliese

Prosegue con entusiasmo anno dopo anno, il percorso di crescita della A.s.d Grifone Monteverde. La società dimostra una quasi maniacale attenzione nei confronti del settore giovanile, e i risultati sono buoni se si pensa che i campionati sono di un alto livello di difficoltà. L’impianto è ottimo, il pubblico è caloroso e il tutto esaurito è garantito nelle partite casalinghe dei rosso – blu.
Arrivano quasi a metà classifica (per la precisione a meno 3 dall’ottavo posto ) i Giovanissimi Elite. Arduo il cammino che ha portato i ragazzi di mister Calà alla zona più che tranquilla della classifica; le avversarie più blasonate come Savio, Tor di Quinto e Ostia Mare si sono presentate obbiettivamente superiori rispetto alle altre, ma il Grifone ha disputato un ottimo girone di ritorno. 11 le vittorie, 9 i pareggi, 10 le sconfitte, realizzando 49 goal e subendone 44.

Percorso assai simile quello dei Giovanissimi fascia B d’Elite, i quali chiudono il campionato all’undicesimo posto a quota 28 punti. Anche qui il girone era tutt’altro che semplice, ma i “talenti” in erba possono vantare il pareggio (e forse avrebbero meritato qualcosa in più) casalingo, nei confronti della Lazio.

Passiamo ora agli Allievi: altalenante il percorso degli Allievi Elite, che chiudono ottavi e dunque a metà spaccata della classifica del Girone A. Tanto per cambiare spadroneggiano la Nuova Tor Tre Teste, il Savio e il Tor di Quinto. Bene anche Romulea e Ostia Mare, ma il Grifone, visto l’organico, avrebbe certamente potuto fare di più; probabilmente troppi i giocatori sottotono o discontinui. 41 i punti totali e troppi i goal subiti (59).

Emozioni forti le regalano gli Allievi Regionali fascia B di mister Campagna, i quali si presentano primi nello scontro diretto con il Montespaccato (secondo solo a un punto) alla penultima di campionato. Il pareggio è un risultato discreto ma non ottimale; infatti all’ultima giornata, la “paura” della vittoria è letale, e il pareggio con il Totti Soccer School, in contemporanea vittoria del Montespaccato sul San Paolo Ostiense, consentirà alla società di via Stefano Vaj di festeggiare il primato. Davvero un peccato per il Grifone buttare via un campionato all’ultima giornata! Migliore attacco del torneo – con 103 goal realizzati – e miglior difesa, solo 20 le reti al passivo; eppure non sono bastati i 70 punti realizzati.

Tutto sommato però, il Grifone Monteverde può ritenersi soddisfatta del proprio settore giovanile, e può guardare alla prossima stagione con maggiore ambizione perché le qualità ci sono tutte.

L’ex Lazio Davide Amoruso è un nuovo giocatore del Savio

Di Lorenzo Petrucci

Il Savio non si lascia sfuggire Davide Amoruso, uno dei difensori centrali classe 2004 più qualitativi circolazione.
È infatti ufficiale l’approdo a Via Norma del giocatore ex Lazio e assistito dallo Studio Legale Ricca di Brescia dove andrà a rinforzare in maniera importante la rosa dei Giovanissimi fascia B elite del Savio.

Un colpo importante i blues che si aggiudicano un elemento che negli anni è sempre stato uno dei punti fermi nel settore giovanile Lazio.

Atletico 2000 piazza il colpo, preso il portiere 2003 Tiziano Porta dal Giardinetti

di Lorenzo Petrucci

L’Atletico 2000 si assicura un giovanissimo quanto promettente portiere per la prossima stagione: Tiziano Porta.
L’estremo difensore classe 2003 cresciuto nella scuola calcio della Roma e nell’ultimo anno al Giardinetti e assistito dallo Studio Ricca di Brescia è sempre stato considerato uno dei migliori portieri della sua annata.
Erano diverse le squadre anche professionistiche interessate a lui, con l’Atletico 2000 che alla fine ha vinto la concorrenza e portato a Via di Centocelle questo promettente portiere.

L’Urbetevere mette al sicuro la porta dei 2004, preso dalla Lazio il promettente portiere Daniele Comi

di Lorenzo Petrucci

L’Urbetevere piazza il colpo dai professionisti mettendo sotto contratto dalla Lazio il promettente portiere classe 2004 Daniele Comi.

L’ex numero uno biancoceleste assistito dallo Studio Ricca di Brescia firma con la società gialloblù di Via della Pisana nella quale difenderà i pali della categoria Giovanissimi Fascia B Elite.
Un acquisto importante per l’Urbetevere che si assicura un portiere di assicura qualità e con ampi margini di miglioramento.