Archivi categoria: Giovanissimi Elite

Lorenzetti: “Siamo stati bravi e fortunati”

Ufficio Stampa SSD Ottavia Calcio

Il tecnico dei Giovanissimi Elite azzurri parla dopo l’ottimo esordio in campionato, dato il successo contro il Rieti

Due su tre: questo il bilancio del week end sportivo appena concluso in casa Ottavia. Di una delle due vittorie è stata protagonista la squadra Giovanissimi Elite (alla prima uscita di campionato) allenata da Daniele Lorenzetti, il quale commenta così la gara dei suoi: “La prestazione non è stata soddisfacente al massimo: c’è stata l’emozione dell’esordio, siamo una squadra ancora inesperta d’Elite. Nel primo tempo ho notato qualche imprecisione di troppo ed un approccio da rivedere, anche se non abbiamo subito tanto: infatti ho cambiato molto, una cosa che cercherò di fare spesso per far sentire tutti i ragazzi partecipi. L’equilibrio ha retto per molto tempo e la gara dava l’impressione di potersi inclinare da un momento all’altro in favore di qualcuno”. Alla fine, si è inclinata in favore dei 2003 azzurri, grazie ad un protagonista inaspettato: “Siamo riusciti a sistemare la partita grazie alla doppietta di Aloisi – prosegue Continua la lettura di Lorenzetti: “Siamo stati bravi e fortunati”

I Giovanissimi Regionali di Eccellenza danno il via alla stagione del Settore Giovanile

Ufficio stampa Aprilia Fc

I Giovanissimi Regionali di Eccellenza si apprestano ad iniziare la loro stagione: domenica i classe 2003 giocheranno la prima gara di campionato ospitando il Giardinetti.

La rosa a disposizione di mister Eugenio De Min è stata in parte rivoluzionata rispetto allo scorso anno, ma non per questo ridimensionata nelle proprie aspettative: «Sono andati via degli elementi che ci davano un buon contributo di qualità. Di contro, abbiamo inserito dei ragazzi che hanno dimostrato determinazione, compattezza e spirito di squadra. Questo elemento lo scorso anno, in determinate occasioni, era venuto meno. Alcuni giocatori pensavano di risolvere da soli le partite. Abbiamo forse perso in qualità, ma abbiamo guadagnato di certo in voglia, grinta e determinazione».

Il ripescaggio dei Giovanissimi nella categoria Élite permetterà ai giocatori di mister De Min di vivere un’esperienza formativa a livello calcistico di assoluto valore. Questo perché, come sottolinea lo stesso tecnico, «c’è una grande differenza tra un campionato Regionale ed uno di Eccellenza. Qui ci sono elementi di prospettiva, dei ragazzi che hanno qualcosa in più rispetto a chi disputa campionati Provinciali o Regionali. Non tutti i nostri ragazzi hanno alle spalle esperienze a questo livello, ma sono comunque convinto che potremo fare bene».

Lo scorso anno i classe 2002 hanno sfiorato la promozione diretta nella categoria Élite, arrivata comunque grazie al ripescaggio. Un’eredità che i classe 2003 dovranno mantenere anche partendo dall’esperienza dello scorso anno. Chi ha già vestito la maglia delle rondinelle, infatti, ricorda la retrocessione nel campionato fascia B e avrà voglia di rivincita: «Il campionato dello scorso anno – assicura mister De Min – è servito molto ai ragazzi per maturare e capire cosa voglia dire disputare un torneo di Eccellenza. La crescita dei ragazzi è sempre il nostro obiettivo primario. Ma c’è anche la consapevolezza che questa passi dal risultato di classifica, che per noi è la salvezza».

Comitato Regionale Lazio: ufficializzati i calendari di Allievi Elite, Allievi Fascia B, Giovanissimi Elite e Giovanissimi Fascia B

di LEGA NAZIONALE DILETTANTI – COMITATO REGIONALE LAZIO

Il Comitato Regionale Lazio della LND ha pubblicato i calendari dei principali campionati giovanili regionali.

Di seguito il file pdf del comunicato ufficiale con date e orari delle partite dei vari gironi.

1504620683017_05_09_2017_calendarisgs

Urbe, grande show nei tornei! Ecco i risultati: protagonisti i Giovanissimi di Cicchetti e Barba

Ufficio Stampa Urbetevere

Semplicemente fantastici. Non esistono altre parole per descrivere meglio il percorso dei Giovanissimi Fascia B Elite di Pasquale Barba al Memorial Varani. I 2004 gialloblu si sono distinti per tutto il torneo, all’interno di un girone di ferro: Inter, Barcellona, Lazio e Racing Club nel raggruppamento non hanno spaventato i giovani di via della Pisana: sei, i punti totali maturati in quattro partite. L’Urbetevere non ha raggiunto la semifinale soltanto per differenza reti. Fiore all’occhiello del proprio torneo, senza dubbio la vittoria ottenuta contro l’Inter per 2-1 (i nerazzurri in precedenza avevano battuto anche il Barcellona) dimostrando ancora una volta di avere dalla propria un gruppo di ragazzi pronti, i quali daranno filo da torcere in campionato. Ma le buone notizie non finiscono qui: terminato il Varani, la compagine di Pasquale Barba è tornata subito in campo nella giornata di ieri nel Memorial Serilli, torneo organizzato proprio dall’Urbetevere di Alberto Rapone. I gialloblu hanno aperto la manifestazione, disputando una grande gara con la Ternana, vincendo così all’esordio per 1-0. Domani Pasquale Barba i e suoi torneranno di nuovo in campo per la seconda giornata e affronteranno il Perugia, fresco vincitore del match d’esordio con la Lazio. Le buone notizie per il settore giovanile però non sono ancora finite. Ieri è partito anche il Memorial Alessandro Bini per i nostri colori. A scendere in campo sono stati i 2003 di Valerio Cicchetti che non hanno lasciato scampo al Tor Sapienza, chiudendo i settanta minuti regolamentari con un netto 3-0.

Ottavia, parla il tecnico dei Giovanissimi elite Daniele Lorenzetti: “Il gruppo è unito, sono fiducioso”

Ufficio Stampa SSD Ottavia Calcio

Il tecnico dei Giovanissimi Elite e direttore sportivo azzurro analizza la prima uscita stagionale al Bini ed il campionato che aspetta i suoi

In casa Ottavia non è stata soltanto la Promozione a scaldare i motori. Oltre all’esordio in campionato della prima squadra, nella giornata di sabato i Giovanissimi Elite azzurri hanno debuttato nel decimo Memorial Alessandro Bini: i classe 2003 allenati da Daniele Lorenzetti hanno ben figurato, nonostante la sconfitta di misura per 2-1, contro il Tor di Quinto. Questo il commento del tecnico di via delle Canossiane: “E’ stata una gara intensa, abbiamo tenuto testa ad una squadra fortissima, molto solida. Avevamo messo in preventivo una prestazione non eccelsa ed avevamo qualche punto interrogativo riguardo i nostri, anche per l’inesperienza a livello d’Elite, invece sono molto soddisfatto per la performance. La nostra è una squadra totalmente nuova, i ragazzi hanno giocato pochissimo insieme e ho comunque avuto ottime impressioni: nonostate questa situazione, in campo gruppo è stato unito, ho visto giocatori con carattere e che seguono le mie indicazioni. Questo mi fa sperare”. Buone dunque le indicazioni dal primo test, dopo due settimane di lavoro intenso: “In generale la squadra è quasi ultimata, mancano giusto un paio di elementi. In ritiro abbiamo caricato molto per avere una buona forma fisica tutto l’anno” spiega l’allenatore “Ho una rosa completa, di ragazzi motivati, presi da Regionali e Provinciali e che hanno tanti margini di miglioramento”. Infine mister Lorenzetti commenta i gironi del campionato Giovanissimi: “L’obiettivo iniziale per l’Ottavia è la salvezza: penso che faremo un campionato tranquillo, provando anche a toglierci soddisfazioni. Incontreremo squadre più forti di noi, ma dovremo essere più bravi. Quest’anno i gironi sono più livellati: riguardo al nostro, l’A, non sono soddisfatto né preoccupato. Abbiamo un traguardo, indipendentemente dagli avversari: sono fiducioso”.

ESCLUSIVA, il Giardinetti-Garbatella 1957 fa spese in Campania. Presi dal Marano i gioielli Mallardo e Sena

di Paride Roncaglia

Il Giardinetti 1957 piazza in sol colpo i due acquisti più importanti del mese di agosto per quanto riguarda le categorie giovanili.
Il DS Ranieri ha comunicato in esclusiva al Corriere Laziale l’arrivo in biancorosso, con un’importante operazione, di Antonio Mallardo, portiere classe 2003, e Francesco Sena, attaccante classe 2001. Parliamo di due giovani talenti che arrivano entrambi dalla società Marano Calcio di Napoli del presidente Angelo Pisacane.

La società romana si è mostrata davvero determinata e decisa nel voler prendere questi due ragazzi, a cui è stato offerto un convitto nella città di Roma.

Nella speranza che si ambientino presto nel calcio laziale, la squadra di via dei Ruderi di Torrenova spera davvero di essere riuscita a portare a casa due gioiellini per il presente, ma soprattutto per il futuro.

SFF Atletico, ecco la rosa dei Giovanissimi elite

Ufficio stampa SFF Atletico

In casa SFF Atletico si punta moltissimo anche sul settore giovanile. La rosa dei classe 2003, che il prossimo anno affornteranno il campionato Giovanissimi Elite, è pronta.
La squadra sarà allenata da Mister Sergio Passerelli.

GIOVANISSIMI ELITE 2003
I nuovi arrivi:
Fonso (Portiere, N.T.Tre Teste)
Babbanini (Difensore, Ottavia)
Di Benedetti (Difensore, Totti S.S.)
Maggi (Centrocampista, Totti S.S.)
Farella (Centrocampista, N.T. Tre Teste)
Ferrari (Esterno, Ostiamare)
Ferraro (Attaccante, Ostiamare)
Davello (Attaccante, Ostiamare)
Governatori (Attaccante, Lupa Roma)
Rossi (Difensore, Lupa Roma)

I confermati:
Lucarini
Picciano
Cupperi
Sannino
Santececchi
Scognamiglio
Zani
Micero
Marvulli

Aprilia calcio, ufficializzati i tecnici del settore giovanile per la prossima stagione

Ufficio stampa FC Aprilia calcio

La società F.C. Aprilia rende noto di aver definito i quadri tecnici del Settore Giovanile per la stagione 2017/2018.

Il ruolo di Responsabile Tecnico sarà affidato a mister Eugenio De Min. Figura storica della nostra società, mister De Min non ha certo bisogno di presentazioni. La sua esperienza permetterà ai tecnici delle varie categorie di poter contare su un supporto di competenza ed esperienza difficilmente rintracciabili in altre realtà. A lui, inoltre, sarà affiato il ruolo di supervisore della Scuola Calcio.

Ad affiancare mister De Min nel suo lavoro, ci saranno due direttori sportivi, che si concentreranno sempre sul Settore Giovanile. Si tratta di mister Alberico Gallo e Fabio Bergami.

Questo l’elenco degli allenatori per la prossima stagione delle squadre iscritte ai campionati del Settore Giovanile e Scolastico:

  • Juniores Nazionale: mister Roberto Tuzi, ritornato in bianco-celeste dopo l’esperienza a Pomezia della scorsa stagione;
  • Allievi Regionali: mister Michele Bilotta, anche lui in passato ad Aprilia con l’incarico di tecnico della prima squadra;
  • Allievi Regionali fascia B: mister Marco Arcieri, proveniente dai quadri tecnici del Centro Sportivo Primavera;
  • Giovanissimi Regionali di Eccellenza: mister Eugenio De Min;
  • Giovanissimi Regionali fascia B: mister Raffaele Perna, lo scorso anno nei quadri tecnici societari con l’incarico di allenatore della categoria Allievi Regionali.

La società, inoltre, intende sottolineare il proprio compiacimento per il ripescaggio della categoria Giovanissimi Regionali nel campionato Élite. Un premio per il gran campionato portato avanti lo scorso anno dai ragazzi classe 2002 che hanno ottenuto il primo posto in classifica a pari merito con l’Albalonga. La sconfitta nello spareggio non ha minimamente scalfito quanto di buono i ragazzi hanno saputo fare durante l’arco dell’intera stagione.