Archivi categoria: Scuola Calcio

Castelverde (calcio), aperta l’annata della Scuola calcio. Longo: «Numeri aumentati del 40%»

Ufficio stampa Castelverde calcio

Una grande festa. La Scuola calcio del Castelverde ha ufficialmente iniziato la sua stagione: ieri pomeriggio il centro sportivo “Manuali” si è riempito di piccoli atleti con le maglie biancoverdi. Sotto gli occhi del delegato per la Scuola calcio dell’Asd Accademia Frosinone Roberto Guerra (che ha definito il Castelverde «una società dalle prospettive importanti»), tutti i gruppi della pre-agonistica hanno sostenuto una prima seduta di allenamento. Ovviamente presenti i massimi vertici dirigenziali (su tutti il presidente Maurizio Fiorini, il vice presidente Davide Terra e il direttore generale Clemente Longo) e quasi tutto lo staff di allenatori di Scuola calcio e agonistica. «Per il primo anno da quando sono qui – rimarca Longo – siamo riusciti a presentare ai genitori un progetto chiaro e definito nel giorno dell’apertura della stagione. La collaborazione avviata col Frosinone, di cui saremo polo autorizzato, darà notevoli benefici a tutti i livelli: ai nostri tecnici per la possibilità di formarsi secondo le direttive di professionisti e ai nostri ragazzi che potranno essere monitorati da un club di grande prestigio. Inoltre abbiamo inserito nello staff figure altamente qualificate come quelle del neo responsabile della Scuola calcio Michele Madonnini (che ha avuto esperienze con Lazio, Roma e Lodigiani), di Enzo Noviello (che curerà da vicino i Pulcini 2007), Daniele Guzzardo (che prenderà in carico i Pulcini 2008-09) e di Gaetano Magro (che seguirà i Piccoli Amici e i Primi calci, oltre alla Juniores). Nello staff della Scuola calcio ci saranno anche i confermati Marco Valerio e Roberto Monticelli, che guideranno rispettivamente gli Esordienti 2005 e i 2006 e poi nella pre-agonistica lavoreranno anche collaboratori tecnici come Riccardo Tiburzi, Daniele Vulpiani, Francesco Di Cosimo, Valerio Pilone, Simone Falcetta e Maisa Maiga oltre al preparatore dei portieri Sonny Criscuolo». E la gente sembra aver capito gli sforzi del Castelverde. «Siamo contenti delle prime risposte: abbiamo già aumentato i numeri del 40%, segno che le persone hanno deciso di premiare il lavoro di questi anni e le scelte estive – rimarca Longo -. L’obiettivo primario rimane quello della crescita dei bambini dentro e fuori dal campo: lo scopo è farli diventare bravi atleti e prima ancora ottimi cittadini di questo nostro territorio».

Orange Futbolclub: Riccardo Napolitano sarà l’allenatore dei portieri

Ufficio stampa ASD Orange Futbolclub

Ingresso di lusso nella nostra Scuola Calcio come allenatore dei portieri: Riccardo Napolitano.
Ex-portiere professionista che ha militato in Italia con Lecce, Casarano e Sora ed in Irlanda con il ST Francis, Nazionale Under 18 e 21 di serie C e Under 19 di serie A.
E’ in possesso del patentino di allenatore di base rilasciato dalla F.I.G.C. ed è iscritto all’albo speciale di Coverciano per Preparatori Portieri Prima squadra e settore giovanile.
Si è occupato della preparazione di portieri di prima squadra tra cui Cisco Roma, Ostia Mare, Cynthia, Latina e L’Aquila.
E’ stato responsabile della preparazione dei portieri nel settore giovanile di SS Lazio, Urbetevere e centro tecnico Milan di Roma.

Fc Frascati calcio, il club cambia logo. Il dg Laureti: «Useremo un’aquila come quella del Carpi»

Ufficio stampa Football Club Frascati

L’attività del Football Club Frascati procede spedita. Ancora per tutta questa settimana il sodalizio tuscolano può ospitare giovani calciatori (sia in età da settore agonistico che di Scuola calcio) per gli Open day, utili a conoscere da vicino e in maniera totalmente gratuita lo staff tecnico qualificato del club e i metodi di lavoro per poi decidere se procedere all’iscrizione annuale: l’appuntamento è per oggi, mercoledì e venerdì dalle 17,30 alle 19 presso il campo sportivo “Otto Settembre”. Nelle scorse ore, però, un quotidiano di informazione on line aveva sollevato perplessità riguardo “l’inopportuna somiglianza” dell’aquila presente nel logo del Football Club Frascati con quella nazista. La società, per voce del direttore generale Claudio Laureti (che è subentrato in estate), tiene a fare alcune doverose precisazioni: «Quando quattro anni fa è stato scelto quel simbolo non c’era alcun intento politico e ci mancherebbe pure, a maggior ragione considerando che l’attività del Football Club Frascati si è da subito voluta concentrare sul settore giovanile e sulla Scuola calcio. In questi quattro anni nessuno aveva fatto caso a questa “somiglianza”, evidentemente ora stiamo lavorando bene e siamo sotto la luce dei riflettori. In ogni caso, proprio per voler sgomberare il campo da ogni tipo di polemica o strumentalizzazione, il Football Club Frascati presenterà in settimana un nuovo logo societario che avrà sempre un’aquila come simbolo, ma stavolta identica in tutto e per tutto a quella del Carpi, club professionistico che ci ha scelto come polo tecnico ufficiale ai Castelli Romani. Una maniera come un’altra per sottolineare il forte legame che è nato con la società emiliana: una collaborazione che ci rende orgogliosi e che permetterà ai nostri ragazzi di poter essere monitorati costantemente dai tecnici del Carpi e di partecipare ad alcune interessanti iniziative studiate proprio per le società affiliate». Due parole Laureti le spende anche sui primi passi stagionali. «Siamo contenti del riscontro fin qui ottenuto, ci darà ulteriore slancio per continuare a lavorare. Teniamo a ringraziare una volta di più l’amministrazione comunale tutta e in particolare l’assessore allo sport Claudio Marziale per gli spazi che ci hanno concesso e per la gestione di una vicenda per nulla semplice». Infine la società tuscolana ricorda che per tutte le informazioni e i contatti si possono consultare il sito ufficiale www.fcfrascati.it, la pagina Facebook “Football Club Frascati” o anche il profilo Instagram del club.

All in one Day: a Gallinaro una fantastica giornata dedicata ai portieri del futuro

di UFFICIO STAMPA GIANNITTI-PETRICCA GOALKEEPER SCHOOL

Si è tenuta presso il rinnovato manto erboso del “Comunale Mario Cesidio Schiavi” di Gallinaro la manifestazione “All In One Day”, riservata ai Numeri Uno dei settori giovanili e delle scuole calcio. Come da previsione vi è stato un importante riscontro di partecipanti, con 30  portieri che si sono dati appuntamento assieme alle proprie famiglie per trascorrere una giornata all’insegna di questo fantastico ruolo approfondendolo a 360°,  includendo così anche aspetti non meno rilevanti di quelli prettamenti tecnici.

“Siamo contenti della buona riuscita di questo evento, -ci dicono Riccardo Petricca e Giuliano Giannitti responsabili della omonima Goalkeeperschool –  e tutto ciò lo dobbiamo alla professionalità del nostro staff, dimostrata ampiamente nell’occasione.

Il Mental Coach Dottor Paolo Di Pietra, la Nutrizionista Dottoressa Domenica Di Carlo, ed il professor Alberto Zovini coadiuvato nell’occasione da Fabrizio Forletta, oltre a fornire spunti utili ai giovani Numeri Uno, hanno saputo coinvolgere anche le famiglie dei ragazzi, toccando aspetti tanto fondamentali quanto spesso trascurati. E chiaramente dopo le spiegazioni ed i consigli di tutti i componenti dello staff, non è mancato tanto divertimento tra i pali oltre a tante parate di buon livello.

Chiudiamo il discorso estivo, iniziato con gli stage settimanali del mese di luglio, con questa giornata, che non ha fatto altro che dimostrarci che c’è tantissimo entusiasmo e passione attorno a questo ruolo, il che ci spinge a cercare di organizzare sempre nuove iniziative.

Abbiamo intenzione di partire con un discorso invernale di Scuola Portieri, e sperimenteremo per questo nei prossimi mesi i primi corsi specifici di apprendimento e perfezionamento della tecnica del ruolo. Inoltre abbiamo in cantiere l’organizzazione di una giornata nel mese di dicembre a ridosso delle vacanze natalizie, probabilmente in collaborazione con una società professionistica che potrebbe coadiuvarci, completamente dedicata ai Numeri Uno.

Cogliamo l’occasione per ringraziare di nuovo tutto lo staff che ci ha affiancato, il grazie va esteso alla United Cominium che ci ha appoggiato e supportato nell’organizzazione, in particolare agli amici Fabio Piselli, Gianmarco Porretta e Emanuele Farina, ringraziamo chi con i suoi preziosi scatti fotografici ha immortalato l’evento, e quindi Alfredo Damiani e Mario Farina,  un enorme ringraziamento va anche al Comune di Gallinaro che ha patrocinato l’evento.

Ma il ringraziamento più grande va fatto a tutti i portieri che hanno partecipato all’evento ed alle loro famiglie per la grande disponibilità dimostrata.”

 

Castelverde (calcio), Fiorini: «L’affiliazione con il Frosinone? Un ulteriore sintomo di crescita»

Ufficio stampa Castelverde calcio

Il Castelverde ha riacceso i motori. Il club capitolino del presidente Maurizio Fiorini e del direttore generale Clemente Longo ha riaperto i battenti del “Manuali” accogliendo già diversi gruppi dell’agonistica. Per ciò che concerne la Scuola calcio, invece, la data segnata in rosso è quella del prossimo giovedì 14 settembre quando si terrà l’inaugurazione della stagione. «Un’annata speciale perché abbiamo ufficializzato la prima affiliazione della storia di questo club e per farlo abbiamo stretto un accordo con il Frosinone di cui siamo molto orgogliosi» dice con grande soddisfazione il presidente Fiorini che poi entra nel dettaglio dell’intesa. «Periodicamente i rappresentanti del Frosinone verranno al “Manuali” per osservare i nostri gruppi, in particolar modo quelli della Scuola calcio, e per darci indicazioni sui loro sistemi di lavoro. La prima delle loro visite avverrà proprio in occasione dell’apertura della Scuola calcio di giovedì prossimo. Ovviamente ci sarà modo per i nostri ragazzi di andare a Frosinone, magari anche in occasione delle partite della prima squadra che milita in serie B e per altre iniziative di questo genere. E chiaramente anche per ciò che riguarda il nostro settore agonistico, il club ciociaro avrà sempre una corsia preferenziale». Fiorini spiega il motivo che l’ha portato ad affiancare il prestigioso nome del Frosinone a quello del Castelverde. «Ho notato sin da subito la disponibilità dei dirigenti del club ciociaro, mi hanno dato l’impressione di credere in questo accordo e non di farlo solo per una questione formale. Abbiamo conosciuto il delegato per la Scuola calcio dell’Asd Accademia Frosinone Roberto Guerra e ne abbiamo avuto un’ottima impressione». Il massimo dirigente del Castelverde auspica che questo accordo possa essere il giusto viatico per un’altra stagione piena di soddisfazioni. «Stiamo facendo da tempo un percorso di crescita a livello di settore giovanile e l’accordo con il Frosinone non fa altro che confermare la nostra attenzione verso i nostri piccoli atleti» conclude Fiorini.

FC Rieti: venerdì 8 settembre l’Open Day della Scuola Calcio allo stadio Centro d’Italia

di UFFICIO STAMPA FC RIETI

Open Day – Venerdì 8 Settembre ore 18,00 – Stadio Centro d’Italia insieme ai Calciatori della Prima Squadra e agli Istruttori della Scuola Calcio.

Un pomeriggio all’insegna del divertimento e del gioco.
Venerdì 8 Settembre alle ore 18,00 la Scuola Calcio Elite dell’FC Rieti ha organizzato un OPEN DAY presso lo Stadio Centro d’Italia. 
Potranno prendervi parte tutti i bambini nati dal 2005 al 2013 che dalle ore 18,00 in poi potranno sperimentare l’esperienza della Scuola Calcio e delle attività proposte dai nostri Istruttori qualificati
Infine, durante l’open day tutti i bambini avranno la possibilità di giocare con i Calciatori della Prima Squadra dell’FC Rieti.

Football Club Frascati calcio, Lopapa e Laureti: «Ottimi riscontri dai primi giorni di Open day»

Ufficio stampa Football Club Frascati calcio

C’è fermento all’Otto Settembre di Frascati dove dallo scorso 28 agosto (e fino al prossimo 15 settembre) il Football Club Frascati, la società che fa capo al presidente Stefano Lopapa e al direttore generale Claudio Laureti, sta tenendo gli Open day gratuiti per tutte le selezioni dell’agonistica e della Scuola calcio. «Le prime risposte sono molto positive – dicono in coro Lopapa e Laureti -, abbiamo già coinvolto circa 150 ragazzi e siamo contenti dell’impatto che ha avuto la nostra proposta di calcio sano e rivolto esclusivamente al settore giovanile. Ricordiamo che fino al 15 settembre, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17,30 alle 19, ci sarà la possibilità di venire al campo e conoscere il nostro staff qualificato e i nostri metodi di lavoro. Tutto ciò è stato possibile anche grazie alla collaborazione del Comune che ci ha concesso di utilizzare l’Otto Settembre in questo periodo». L’attività si svolge sotto lo sguardo attento del responsabile del settore agonistico (nonché allenatore della Juniores) Gianfranco Di Carlo, ex tecnico tra le altre di Albalonga e Città di Ciampino, e di quello della Scuola calcio Lorenzo Marcelli (ex Centro Calcio Rossonero) oltre che sotto il coordinamento e la supervisione tecnica dell’ex calciatore professionista Paolo Pochesci. Sono tante le iniziative messe in piedi dal Football Club Frascati (che ha già annunciato da tempo l’affiliazione con il Carpi): l’ultima di queste si è svolta domenica mattina nell’ambito del mercatino della centralissima piazza San Pietro dove il club tuscolano ha allestito uno stand per illustrare i programmi stagionali. I piccoli atleti che hanno visitato lo stand sono stati “messi alla prova” tirando un calcio di rigore che, una volta segnato, è valso l’omaggio di un cappellino con il logo del Football Club Frascati. Ma le idee coinvolgenti riguardano anche le iscrizioni, con prezzi più alla portata delle famiglie in questo momento storico così complicato e con la gratuità per tutte le bambine che volessero far parte della Scuola calcio del sodalizio tuscolano. Tra le iniziative in programma, infine, c’è anche quella di una fattiva collaborazione con altre società sportive frascatane per poter organizzare delle sedute mensili “extra calcio” da proporre ai tesserati del Football Club Frascati. In ogni caso per tutte le informazioni si possono consultare il sito ufficiale www.fcfrascati.it, la pagina Facebook “Football Club Frascati” o anche il profilo Instagram del club.

Vis Sezze: oggi alle 17 al Tasciotti la seconda giornata dell’Open Day

di UFFICIO STAMPA VIS SEZZE

“Per far felice un bambino bastano un pallone e un maestro che si ricordi di essere stato bambino”.

Oggi la seconda giornata dell’Open Day 2017 della Vis Sezze. Alle 17 allo stadio “Augusto Tasciotti”.

Ci saranno anche i responsabili dell’Empoli Calcio, società alla quale siamo affiliati. Non mancate.