Archivi categoria: Esordienti

Città di Valmontone, Colonna coordinatore Scuola calcio con il ds Falera: «Prospettive importanti»

di Area comunicazione Asd Città di Valmontone calcio

Il nuovo Città di Valmontone sta strutturandosi al meglio. E per farlo si sta dotando di figure di prim’ordine per comporre il suo organigramma. Lo è sicuramente il “prof” Paolo Falera che nel corso della sua carriera ha avuto esperienze importanti anche in società professionistiche (tra queste pure la Cisco Roma) e a cui è stato affidato il compito di direttore sportivo dell’intero settore giovanile. Ma da qualche ora è ufficiale anche l’approdo al Città di Valmontone di Claudio Colonna, tecnico molto noto nella zona che nella passata stagione è stato responsabile del settore Scuola calcio della Dinamo Labico e che sarà coordinatore dell’attività di base con lo stesso Falera. «Ho già lavorato a Valmontone, sulla sponda del “vecchio” Real, e conosco molto bene questo ambiente – spiega Colonna – La fusione porterà certamente grandi vantaggi e assicura ottime prospettive di crescita. Ho avuto tante esperienze nel settore giovanile perché mi piace lavorare coi ragazzi e anche coi bambini. Al Città di Valmontone trovo Paolo Falera che conosco da tempo, ma con cui non ho mai avuto il piacere di lavorare. Si tratta di una persona molto competente e sono certo che si potranno fare cose importanti con lui». Il settore Scuola calcio è in prepotente crescita anche grazie alla scelta di unire le forze e formare un’unica società di calcio a Valmontone e non a caso il club lepino ha dato un’ulteriore spinta a questo entusiasmo trovando un accordo di affiliazione con il Frosinone. Un’intesa che il ds Falera sta cercando di valorizzare adottando iniziative molto interessanti come quella in programma sugli “allenamenti specifici” per i vari gruppi del settore giovanile. «Vorremmo fare questo genere di sedute, in base alle nostre esperienze, con la frequenza di una volta a settimana per tutta l’agonistica e gli Esordienti 2005 e 2006 – spiega Falera -, mentre per i più piccoli farne almeno un paio al mese. Ma soprattutto l’idea è quella di coinvolgere diverse società limitrofe in questo progetto in modo tale che, portando i loro ragazzi a partecipare a queste sedute a Valmontone, si possa dare una possibilità di crescita e visibilità nel calcio che conta a tutti gli atleti delle Scuole calcio».

Al via il Memorial Schillaci, presso il Montecompatri Sporting Center dal 2 al 5 giugno 2016

di Ufficio Stampa

L’Academy Football Club si prepara ad aprire le porte a 32 squadre che daranno vita ad una doppietta di tornei molto importanti e prestigiosi. Campi di ultima generazione, staff qualificato, titolo di elite scuola calcio, tutto in una sola società: Academy FC. Ed è il campo dell’Academy ad ospitare la prima edizione del Memorial Francesco Schillaci. Tale torneo, organizzato in memoria del padre di un tesserato dell’Academy F.C. scomparso prematuramente diversi anni fa, avrà una valenza molto importante in quanto il vincitore avrà l’accesso diretto al Torneo Internazionale Memorial Giuseppe Augello. Il torneo Schillaci vedrà affrontarsi le società più prestigiose della capitale e provincia rigorosamente di classe 2003. Tra le tante spiccano nomi del calibro di Cinecittà Bettini, Vigor Perconti, Lupa Frascati, Racing Club e Almas. È un evento fortemente voluto da tutto lo staff dell’Academy Football Club che oltre a portare in alto la memoria di Francesco Schillaci, aggiunge per la prima volta un turno di qualificazione al Torneo Augello. “Siamo soddisfatti dell’entusiasmo e della partecipazione riportati dalle società che abbiamo invitato. Questo ci gratifica, ci da l’incredibile forza di affrontare due grandi impegni in così poco tempo, (Memorial Schillaci e Memorial Augello ndr) e porta prestigio all’Academy Football Club ed al paese di Monte Compatri. Per Questo volevo ringraziare della disponibilità e dell’impegno il Sindaco Marco De Carolis e tutta la giunta comunale (il torneo è patrocinato dal comune di Monte Compatri e dalla FIGC, ndr)” così afferma il presidente Andrea Augello. “Come ogni anno il livello delle squadre è molto alto. Un in bocca al lupo a tutte le 32 società che prenderanno parte a queste due grandi manifestazioni” Conclude Camillo Carlini, organizzatore dei tornei.
Non resta che aspettare il fischio d’inizi del 2 Giugno per goderci uno spettacolo unico ed aggiungere l’ultima squadra partecipante al Torneo Internazionale Memorial Giuseppe Augello.
Tra i diversi eventi che l’Academy Football Club ha in agenda, c’è da evidenziare la conferenza stampa in occasione del Torneo Internazional Memorial Giuseppe Augello che si terrà l’8 Giugno alle ore 12:00 presso la Sala Tinello Borghese in Via Placido Martini, 1 a Monte Compatri. Saranno presenti il presidente dell’Academy Football Club Camillo Carlini, il sindaco di Monte Compatri Marco De Carolis, il Dott. Aldo Grauso psicologo della FIGC e Luigi Apolloni mister del Parma calcio.

Appuntamento fissato per il 2 Giugno alle ore 9:00 con il Torneo Memorial Francesco Schillaci presso il Montecompatri Sporting Center in Via campo sportivo, Monte Compatri.

Torre Angela, l’orgoglio di Fracassi: «Molto felici del percorso della nostra Scuola calcio»

La prima squadra dei record che sta dominando il campionato di Seconda categoria. Ma anche un settore giovanile agonistico che nel tempo è diventato molto competitivo ed è vicino alla conquista di qualche titolo regionale. Ma il “cuore” dell’attività del Torre Angela è indubbiamente la Scuola calcio che ancora una volta è stata affidata all’esperienza del responsabile Maurizio Fracassi. «Quando cominciammo questo percorso, qualche anno fa, dovemmo partire praticamente da zero. Oggi il nostro settore di base è riuscito a ritagliarsi un suo importante spazio in un territorio in cui, nel raggio di un chilometro, ci sono altre quattro o cinque club. Ma i genitori hanno imparato ad apprezzare i nostri metodi e le linee guida che i nostri allenatori hanno sposato sono chiarissime: il risultato non è certamente l’aspetto fondamentale e ogni tecnico deve utilizzare e far crescere tutti i bambini a propria disposizione. Inoltre al Torre Angela non si fanno selezioni come accade da altre parti». Dopo aver introdotto i concetti generali, Fracassi presenta poi l’attività di questa stagione. «Innanzitutto abbiamo confermato i numeri della scorsa stagione e questo non era affatto scontato visti i tempi e la già citata concorrenza di società limitrofe. Nel corso delle settimane si nota un costante miglioramento da parte dei nostri gruppi che sono così suddivisi: i Piccoli Amici 2009-10 che fanno soprattutto attività ludico-motoria li ho presi direttamente io con la collaborazione di Stefano Ricci, poi ci sono i Piccoli Amici 2008 allenati da Sara Spalliera, i Pulcini 2007 di mister Fabio Paone, i Pulcini 2006 di Danilo Taglienti, i Pulcini 2005 di Manuel Chicca e infine i due gruppi Esordienti: i 2004 affidati a Manuel Servidei e i 2003 di Paolo Procacci. Quest’ultimo gruppo ha vinto il torneo di Natale organizzato dal Colonna, mentre i 2004 e i 2006 hanno fatto lo stesso nel torneo dell’Alessandrino, ma come detto il risultato è solo una piccola conferma del lavoro che stiamo facendo e qui al Torre Angela lo prendiamo senza dargli troppo peso. Obiettivi per la seconda parte di stagione? Continuare a crescere e divertirsi, preparandosi poi per il torneo di maggio che organizziamo nel nostro centro sportivo e che coinvolgerà tutte le categorie» conclude Fracassi.

Ufficio Stampa

Ssd Colonna, solita grande festa per la giornata di chiusura del memorial Tozzi

La solita grande festa, nel ricordo di una grande persona come Maurizio Tozzi. Il giorno dell’Epifania, come da tradizione, la Ssd Colonna ha visto culminare gli sforzi organizzativi del consueto memorial dedicato al suo ex presidente (a cui tra l’altro è intitolato anche il campo sportivo), giunto alla 21esima edizione. La giornata finale è stata un susseguirsi di partite tra i piccoli protagonisti di questa manifestazione, dedicata a tutte le categorie della Scuola calcio. L’unica “competitiva”, vale a dire con una finale tra primo e secondo posto, è stata quella degli Esordienti 2003 dove il Torre Angela ha battuto il Palestrina per 3-1 e in cui la formazione di casa del Colonna, allenata da mister Fedeli, ha raggiunto le semifinali (uscendo per mano dello stesso Palestrina) e quindi il terzo posto conclusivo. Uno dei momenti clou della giornata è stata la “discesa” della Befana con l’elicottero nello spazio adiacente al campo “Tozzi”. «Avevamo qualche timore per via del maltempo che questa nostra esclusiva iniziativa non si potesse tenere, invece per fortuna è stato possibile procedere e la gioia e la sorpresa dei bambini per questo evento è stata come di consueto enorme» ha detto con soddisfazione il presidente della Ssd Colonna Giancarlo Urgolo che ha fatto ovviamente gli “onori di casa” nella cerimonia di premiazione conclusiva tenutasi nel vicino pallone polivalente (dove si allenano e giocano gli atleti di basket, pallavolo e pattinaggio della polisportiva colonnese). In un clima di grande festa, anticipato dal consueto scoppio di centinaia di palloncini da parte dei bambini presenti che hanno creato il solito effetto da “fuochi d’artificio”, hanno sfilato tutte le società presenti nelle varie categorie fino ad arrivare a quella maggiore degli Esordienti 2003. Ha risposto come sempre all’appello il sindaco di Colonna Augusto Cappellini, accompagnato dal suo assessore allo sport Agostino Cappellini. Presente anche la moglie di Maurizio Tozzi, la signora Rosina, e i due figli Claudio e Marco che provano a portare avanti il ricordo del papà dall’interno della società sportiva. «Una cerimonia come sempre emozionante – ha concluso Urgolo -, desidero ringraziare tutti i dirigenti della nostra società che hanno reso possibile, anche quest’anno, la riuscita di questo evento iniziato il 14 dicembre scorso e ovviamente tutti i club che hanno partecipato alla manifestazione. L’appuntamento è rinviato all’anno prossimo».

Ufficio Stampa

Il grande successo del 2° Memorial Angelo Cerrai attraverso il sorriso dei bambini

Si è concluso ieri il 2° Memorial Angelo Cerrai, il Torneo di Natale 2015 che, per il secondo anno consecutivo, è stato organizzato dalla Lupa Roma del Presidente Alberto Cerrai presso il centro sportivo Eschilo 1. Un enorme afflusso di bambini, genitori e parenti ha affollato il quartier generale della Lupa Roma nei giorni delle Feste Natalizie dal 22 al 28 dicembre, giornata in cui si sono svolte le semifinali nel corso della mattinata e le finalissime nel primo pomeriggio con le tanto attese premiazioni che hanno visto gioire sul palco tantissimi bambini con le coppe, le medaglie, le targhe, le sciarpe e i cappelli della Lupa Roma FC per tutti i temi e i disegni risultati vincitori.

Ecco il dettaglio:

ESORDIENTI 2003

1° LUPA ROMA ESCHILO (2° gruppo)

2° LUPA ROMA FRANCESCA GIANNI

ESORDIENTI 2004

1° LUPA ROMA ESCHILO (1° gruppo)

2° LUPA ROMA ESCHILO (3° gruppo)

PULCINI 2005

1° LUPA ROMA ESCHILO

2° LUPA ROMA FRANCESCA GIANNI (1° gruppo)

PULCINI 2006

1° UNICUSANO

2° PALOCCO

PULCINI 2007

1° LUPA ROMA ESCHILO (2° gruppo)

2° LUPA ROMA ESCHILO (1° gruppo)

PICCOLI AMICI 2008/09/10 (COPPA) – (CHIAMARE PRIMA IL 2° POSTO)

1° INFERNETTO

2° LUPA ROMA ESCHILO

TEMA ESORDIENTI

1° DAVIDE PAGLIUCA & FILIPPO DE MINICIS

2° STEFANO NATALUCCI

TEMA PULCINI

1° TOMMASO MARRON

2° FLAVIO DI CANDIDO & ALESSIO DE PACE

DISEGNO PICCOLI AMICI

1° RICCARDO CARASSO & CHRISTIAN BIAGINI

2° CHRISTIAN CIAFFARONI & ALESSANDRO CONSALES

PREMIO DISCIPLINA

1° UNICUSANO PULCINI 2006

PREMIO MIGLIOR TIFOSERIA

1° LUPA ROMA FRANCESCA GIANNI 2005

Oltre ai premi e alle medaglie per tutti i bambini, come già anticipato, sono state poi consegnate le targhe a tutte le società partecipanti (LUPA ROMA ESCHILO, LUPA ROMA OSTIANTICA, LUPA ROMA FRANCESCA GIANNI, PESCATORI, VIS AURELIA, UNICUSANO, FIUMICINO 1926, PALOCCO, INFERNETTO) con tutti gli oltre 5.000 (cinquemila) scatti del fotografo ufficiale del Memorial e della Lupa Roma FC Fabio Alfano.

Primo torneo “Natale a Broccostella”

1°TORNEO ‘NATALE A BROCCOSTELLA’

27-28-29 Dicembre 2015

Il Settore Giovanile dello Sporting Broccostella organizza dal 27 al 29 dicembre il Torneo ‘Natale a Broccostella’. Il ‘Broccostella Stadium’ ospiterà la manifestazione dedicata ai ragazzi dell’attività di base della Scuola Calcio divisi nelle seguenti categorie: Esordienti, Pulcini, Piccoli Amici. L’evento avrà inizio, per tutte e tre le giornate, alle ore 10:00 fino alle 12:00 e dalle 14:30 alle 17.30. L’iscrizione è gratuita. La quota per il pranzo presso il ristorante convenzionato ammonta a € 10 per ogni ragazzo.

Contatti per info ed iscrizioni

Giovanni: 3395871480

Fabrizio: 3491676592

Davide: 3335438615

Luca: 3349182476

Indirizzo di posta elettronica: s.broccostella@libero.it

Pagina Facebook: SPORTING BROCCOSTELLA SETTORE GIOVANILE

Memorial Cerrai, pari senza reti tra Lupa Roma e Fiumicino

Pausa natalizia…ma non per tutti. Prima giornata del girone B del 2° Memorial “Cerrai” al centro sportivo “F. Gianni” di Roma. Le due squadre offrono uno spettacolo emozionante con continui capovolgimenti di fronte. Da sottolineare la prestazione dell’unica calciatrice in campo, Della Vecchia Valentina, difensore centrale del Fiumicino, che non ha nulla da invidiare ai suoi colleghi maschi. Insieme a Babbanini creano un muro per gli attaccanti della Lupa. Solo in due occasioni riescono a presentarsi uno contro uno davanti a De Simone che prima blocca sui piedi dell’attaccante il tiro dello stesso e, pochi minuti dopo, chiude bene lo specchio della porta, deviando in angolo un tiro insidioso e mandando le squadre a riposo sul risultato di parità. Se il primo tempo è marcato Lupa Roma, il secondo tempo è da assegnare sicuramente al Fiumicino. Da evidenziare la prova di Ceron, il giocatore che ha macinato più chilometri, cercato spesso da Sterpi, che fa andare in crisi la difesa della Lupa e mette in area tre palle goal non sfruttate però dai suoi compagni. Viste le occasioni da entrambe le parti, risultato giusto.