Archivi tag: Atalanta

La Roma parte col piede giusto, 1-0 all’Atalanta, decide Kolarov

di LORENZO PETRUCCI

(foto di © Gian Domenico SALE – www.photosportiva.it)

A decidere la prima uscita stagionale della Roma è uno dei nuovi arrivati: Kolarov. Il terzino serbo regala la vittoria alla sua nuova squadra con una delle specialità della casa, un mancino da calcio di punizione sotto la barriera che alla mezz’ora del primo tempo regala ai giallorossi i tre punti su un ostico campo come quello di Bergamo. Una vittoria di misura per uno a zero per la Roma che sfiora anche il raddoppio in alcune situazioni ma l’Atalanta negli sgoccioli di gara prova il forcing finale con Ilicic che grazie i giallorossi e colpisce il palo. Partita non particolare emozionante, con pochi attacchi soprattutto nei frangenti iniziali e le due squadre che si eguagliano tatticamente. A scaldare ulteriormente il caldo pomeriggio bergamasco sono i due giocatori più attesi per parte. Prima Gomez, tra le file neroazzurre, mette alla prova Allison ma il portiere brasiliano non si lascia eludere e blocca. Non passa moto che si vede anche Dzeko, l’attaccante giallorosso defilato in area piccola controlla il pallone di petto e incrocia di sinistro calciando ampiamente largo. Il gol che apre le marcature e decide l’incontro arriva alla mezz’ora, Kolarov dal limite in posizione centrale tira sotto la barriera e all’angolo basso, scelta azzeccata perché Berisha non può nient’altro che recuperare il pallone in rete. Nel secondo tempo sembra ripartire meglio l’Atalanta con Petagna che in avvio spreca una ghiotta chance calciando su Alisson. Con i neroazzurri che alzano i baricentro, la Roma ne prova ad approfittare in contropiede con Defrel e Bruno Peres che si affacciano con costanza dalle parti di Berisha senza però riuscire a trovare la zampata vincente. Nei minuti finali l’Atalanta è quasi a completa trazione offensiva con Ilicic che, su lancio di Gomez spizzato da Freuler, calcia di piatto clamorosamente sul palo con la Roma che si salva e conquista subito il bottino pieno alla prima giornata.

Serie A, Roma-Atalanta 1-1, a Kurtic risponde Dzeko, sfuma il sogno rimonta

di Lorenzo Petrucci

(foto di © Gian Domenico SALE – www.photosportiva.it)

Nulla da fare per la Roma che deve accontentarsi del pareggio per uno a uno nella gara contro l’Atalanta nel sabato pasquale con Dzeko che nel secondo tempo risponde al gol a metà della prima frazione di Kurtic.
Gara che nei primi frangenti non sembra regalare particolari spunti, con una partita molto tattica e poche occasioni per incidere. Il primo squillo arriva dopo pochi minuti dal fischio iniziale con un colpo di testa in schiacciata di Fazio giganteggia in area e indirizza il pallone all’incrocio dei pali ma la conclusione è telecomandata con Gollini che fa sua la presa.
Atalanta prova a spingere sugli esterni senza però riuscire a accentrarsi. A spezzare l’equilibrio e il punteggio pari ci pensa l’Atalanta, che anche un po’ a sorpresa passa in vantaggio al 21’, alla prima vera azione dell’incontro. Conti prende palla e dalla trequarti fino a raggiungere il limite laterale sinistro dell’area di rigore della Roma dove pennella al centro per Kurtic che al volo in posizione centrale insacca in rete per l’uno a zero neroazzurro.
La Roma prova a reagire ma l’Atalanta si copre bene, e con una difesa schierata a tre che poi diventa a cinque con Conti e Hateboer sugli esterni che scendono di posizione, concede poco ripartendo in velocità in attacco.
Con i pochi spazi, la Roma ci prova così in azione da fermo su calcio d’angolo con De Rossi che, su cross dalla bandierina di Nainngolan, schiaccia indirizzando bene ma il portiere bergamasco in uscita bassa non si lascia sorprendere.
Nel secondo tempo uno a uno immediato della Roma, dopo 4’ minuti su un cross dalla sinistra Salah appoggia al centro per Dzeko che facile deposita in rete.
Raggiunto il pareggio la partita della Roma cambia rispetto alla prima frazione, ora i ritmi sono molto più alti col pallino del gioco in mano ai giallorossi che sfiorano anche il vantaggio.
Tra le più clamorose il palo colpito a De Rossi all’11’st che su azione di calcio d’angolo sul secondo palo tenta la sforbiciata che scheggia però il palo.
Il conteggio dei legni però non si esaurisce perché la Roma macina gioco e azioni importanti con Nainggolan che poco più tardi il quarto d’ora colpisce in pieno la traversa con una potente conclusione.
La pressione della Roma non si attenua anche perché l’Atalanta non sembra voler spingersi in attacco, con i principali pericoli che arrivano verso la porta difesa da Gollini.
Col punteggio di parità che non si muove la Roma prova un ultimo forcing nei minuti finali con l’ingresso in campo anche di El Shaarawy e Totti per cambiare le pedine del reparto offensivo. Punteggio di uno a uno che però non cambia con Roma e Atalanta che si dividono la posta in palio, con l’amaro in bocca più sui giallorossi che perdono ulteriormente le distanze dalla Juventus piuttosto che i neroazzurri che col punto odierno restano ancora in lotta per un posto in Europa League.

IL TABELLINO

SERIE A

ROMA – ATALANTA 1 – 1

MARCATORI 21’ Kurtic (A), 4’st Dzeko (R)
ROMA Szczesny, Rudiger, Fazio, Manolas (1’st Peres), Rui, De Rossi (33’st El Shaarawy), Strootman, Salah, Nainggolan, Perotti (41’st Totti), Dzeko PANCHINA Alisson, Lobont, Jesus, Vermaelen, Gerson,  Grenier, Paredes ALLENATORE Spalletti
ATALANTA Gollini, Toloi, Caldara, Masiello, Conti, Kessié, Cristante (8’st D’Alessandro), Freuler, Hateboer, Kurtic (22’st Cabezas), Petagna (39’st Paloschi) PANCHINA Rossi, Bastoni, Konko, Raimondi, Migliaccio, Melegoni, Grassi, Capone ALLENATORE Gasperini
ARBITRO Giacomelli di Trieste
ASSISTENTI Valeriani – Peretti
QUARTO UFFICIALE Barbirati di Ferrara
ARBITRI ADDIZIONALI D’AREA Rocchi – Chiffi
NOTE Ammoniti Rui (R), Rudiger (R), Hateboer (A) Angoli 11 -3 Rec. 0’pt – 3’st.