Archivi tag: Azimut Modena

SuperLega: l’Azimut Modena passa senza patemi a Sora

I campioni d’Italia in carica passano al ‘PalaGlobo Luca Polsinelli’. L’Azimut Modena vince infatti 3-0 sulla Biosì Indexa Sora.

Un ritorno al passato per il libero Rossini, grande ex di turno. Gli spalti dell’impianto ciociaro si riempiono con più di 1700 spettatori. I ragazzi di coach Piazza spolverano subito colpi d’alta scuola.

I parziali del primo set lasciano ai padroni di casa soltanto le briciole (5-8; 11-16; 13-21). Earvin Ngapeth alterna percentuali da sogno in ricezione e in zona offensiva. Discorso identico per l’argentino Santiago Orduna e Jacopo Massari.

Coach Bagnoli prova a rivitalizzare i suoi uomini durante i momenti time-out, ma l’avversario odierno dimostra la superiorità pronosticata alla vigilia. Il marchio francese è inconfondibile Ngapeth e Le Roux furoreggiano con il 60% nelle giocate d’attacco. La difesa sorana si lascia sorprendere con troppa facilità dagli avversari, certamente smaliziati ed esperti a certi livelli.

Nel secondo set, tranne nel primo parziale, il resto della trama è di marca ospite. Si va quindi sullo 0-2. Nell’ultima ripresa si destreggia con brillantezza anche Luca Vettori con punti assolutamente decisivi. Ottimo il supporto di Piano nei primi tempi. L’acuto finale è della stella Ngapeth che archivia la pratica sul 18-25.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Volley – SuperLega

Biosì Indexa Sora – Azimut Modena 0-3 (17-25, 16-25, 18-25)

Biosì Indexa Sora: Marrazzo, Corsetti, Gotsev, Tiozzo, Lucarelli, Santucci, Kalinin, Rosso, Mattei, Seganov, Mauti, Sperandio, Miskevich, De Marchi. Allenatore: Bagnoli.

Azimut Modena: Petric, Orduna, Massari, Rossini, Ngapeth Swan, Ngpeth Earvin, Le Roux, Piano, Holt, Onwuelo, Salsi, Vettori. Allenatore: Piazza.

Arbitri: Venturi Giuliano, Cesare Stefano.

Note                         

Spettatori: 1702..

Incasso: € 15.300,01.

 

Alessandro Iacobelli

Foto di Matteo Ricci

 

Top Volley Latina, domani al PalaBianchini arriva l’Azimut Modena

Continua la serie con le “grandi” per la Top Volley Latina. Domani, domenica, alle 18 al PalaBianchini arrivano i campioni d’Italia, nonché vincitori della Coppa Italia e della Supercoppa: l’Azimut Modena per la quinta giornata della Superlega UnipolSai. Dopo aver vinto tutto la scorsa stagione, Modena si è presentata rinnovata in molti reparti.

Innanzitutto il nuovo sponsor Azimut da cui prende il nome. Poi la guida affidata a Roberto Piazza, che dopo essere stato a Treviso e Cuneo, ha allenato in Polonia, Grecia e Qatar per tornare in Emilia dove aveva iniziato la carriera d’atleta a Parma. Sei sono invece gli atleti in campo cambiati. Sono arrivati il palleggiatore argentino Santiago Orduna e lo schiacciatore e il centrale statunitense Brian Cook da Padova e Maxwell Holt dalla Dinamo Mosca, il centrale che può giocare anche da opposto Kevin Le Roux dall’Halkbank Ankara, Jacopo Massari dal Parigi e Swan Ngapeth fratello del più celebre Earvin a rafforzare la banda. Sono rimasti Nemanja Petric, l’ex Salvatore Rossini, Matteo Piano e Luca Vettori, mentre sono stati “promossi” dalle giovanili Nicola Salsi e Samuel Onwuelo.

Modena, dopo aver vinto la supercoppa 3-2 con Perugia, ha iniziato il campionato superando Sora 3-0, espugnando Milano (1-3) e Ravenna (2-3), superando Padova 3-0 mercoledì al PalaPanini dove ha commemorato il ventennale dalla scomparsa di Peppino Panini.

Contro Padova Roberto Piazza ha schierato Orduna al palleggio e Vettori opposto, Holt e Le Roux centrali, Ngapeth e Petric schiacciatori, il formiano Salvatore Rossini libero.

Cresce il livello di gioco del Latina gara dopo gara, domenica con Civitanova si è assistito a due ore di vero spettacolo. I pontini hanno dimostrato anche di avere ancora margini di miglioramento specialmente in alcuni elementi esordienti in superlega.

Vincenzo Nacci contro Civitanova ha cambiato ancora alcune pedine in campo. Ha schierato all’inizio in regia Daniele Sottile in coppia con Alessandro Fei, al centro Andrea Rossi e Danger Quintana (dal secondo set Carmelo Gitto), di banda Gabriele Maruotti e Rozalin Penchev utilizzando nel giro dietro Kevin Klinkenger, libero Fabio Fanuli. All’organico si aggiunge un elemento del settore giovanile classe 1998 Louis Caccioppola come secondo libero, che già da qualche settimana si allena con la prima squadra, oltre a giocare in serie C e nelle Under.

Un solo ex in campo Salvatore Rossini (2003-05 nel settore giovanile e 2012-14) in attesa di Yuki Ishikawa (2014-15)

Latina e Modena si sono affrontate 31 volte con 10 successi pontini e 21 emiliani. Nel Lazio il bilancio è di 15 gare giocate 5 vinte e 10 perse.

A CACCIA DI RECORD: In Regular Season: Nemanja Petric 1 battuta vincente alle 100.

In Campionato: Gabriele Maruotti 4 attacchi vincenti ai 1500; Luca Vettori 1 battuta vincente alle 200. In Campionato e Coppa Italia: Earvin Ngapeth 9 punti ai 2000.

 

Kevin Klinkenberg: “Giocheremo domenica con Modena che è un’ottima squadra. La nostra è una buona formazione ben assortita con giocatori di esperienza e dei giovani che si vogliono mettere in mostra. Dobbiamo ripetere la buona prestazione di domenica scorsa con Civitanova, dove abbiamo giocato bene, se vogliamo mettere in difficoltà una squadra forte come Modena”.
intervista in francese: https://youtu.be/IA_GHFZKL8U

Daniele Sottile: “Modena mette una grossa pressione in battuta e ha delle individualità importati che possono metterci in difficoltà in ogni momento della partita. Noi dobbiamo ripetere la buona prestazione con Civitanova. Dobbiamo proseguire su questa strada, c’è stato un ottimo livello di gioco contro la Lube, abbiamo tenuto testa per due ore di gioco ad una grande squadra. Dobbiamo confermare questo livello. L’importante ora è lavorare bene in palestra per poi arrivare nelle migliori condizione nelle partite dove occorre far punti. Cercheremo di garantire al pubblico grande spettacolo, quindi chiediamo ai tifosi di venire al PalaBianchini perché abbiamo bisogno di loro”.

Roberto Piazza: “Arriviamo da due settimane di lavoro duro, ma dobbiamo continuare così perché tra dieci giorni cominciano le gare con le squadre che sono in testa alla classifica. La cosa che mi è piaciuta di più è che la squadra sta girando al completo ed è la cosa più importante: mi stanno piacendo i miglioramenti a muro e dobbiamo invece fare meglio in fase di copertura. Latina è una bella squadra, pericolosa con un paio di uomini. Sottile è il secondo palleggiatore della Nazionale e non lo devo certo presentare, Fei ha iniziato in panchina per un problema fisico e ristabilito quello ha fatto due partite di grande spessore ed è un giocatore che può dare tanto. Quello di Latina è un campo ostico e servirà quindi un piglio superiore rispetto a quello messo in campo sia contro Ravenna che contro Padova per un certo momento”.

 

Ninfa Latina Scheda incontro Azimut Modena
2001-02 Primo anno in A-1 1968-69
Quattordicesima Stagioni in A-1 46ma
6° (02-03, 03-04, 14-15) Migliore posizione 1° (5 volte al termine r.s.)
Titoli vinti 12
     
46.7% Attacco 49.7%
25.0% Ricezione 30.1%
30 (2.50 a set) Muri 34 (2.27 a set)
12 (1.00 a set) Ace 35 (2.33 a set)
Gabriele Maruotti 44 Top Scorer Luca Vettori 75
Penchev, Fei, Sottile, Gitto Maruotti2 Ace Luca Vettori 11
Andrea Rossi 13 Muro Maxwell Holt 10

 

5a giornata SuperLega UnipolSai

Domenica 23 ottobre 2016, ore 18.00

Dirette sportube.it – Lega Volley Channel

Top Volley Latina – Azimut Modena (Tanasi-Frapiccini)

Kioene Padova – Exprivia Molfetta (La Micela-Satanassi)

Bunge Ravenna – Calzedonia Verona (Braico-Boris)

Biosì Indexa Sora – Gi Group Monza (Cipolla-Canessa)

Callipo Vibo Valentia – Sir Safety Perugia (Florian-Lot)

Revivre Milano – Cucine Lube Civitanova (18.10 Diretta RAI Sport 1 Cappello-Rapisarda)

Posticipo 4a giornata SuperLega UnipolSai

Giovedì 27 ottobre 2016, ore 20.30

Diatec Trentino – Top Volley Latina (Diretta RAI Sport 1 Gnani-Pol)

Posticipo 5a giornata di andata SuperLega UnipolSai

Giovedì 17 novembre 2016, ore 20.30

LPR Piacenza – Diatec Trentino Diretta RAI Sport 1

Classifica: Civitanova 12; Modena, Perugia 11; Verona 9; Trento* 8; Monza 7; Piacenza, Padova, Ravenna, Molfetta, Milano 4; Vibo Valentia 2; Latina* 1; Sora 0.

*) Trento e Latina una gara in meno.

 

BOTTEGHINO PER LATINA-MODENA

Continua la vendita dei biglietti per la gara di domenica. Il botteghino del PalaBianchini è aperto domenica mattina dalle 10 alle 12 e nel pomeriggio dalle 15.30 fino a inizio. Il prezzo è di 15 euro il biglietto intero e 10 euro il ridotto (10-16 anni).

I tagliandi si possono anche acquistare di persona presso i seguenti punti vendita BookingShow in provincia di Latina (con supplemento di prevendita) o online su www.bookingshow.it:
CopiCopy, Via De Gasperi, 92 – Aprilia
Fotolandia 167, Via Amburgo – Aprilia
Tabacchi Del Borgo, Via Acque Alte 70 – Borgo Podgora
Mv Service srls di Trevisan Valentina, Strada Litoranea 20 – Borgo Sabotino
Antipodi Viaggi srl, Piazza Caduti in Guerra 1 – Cisterna di Latina
Tabacchi di Giovangrossi Giacomo, Via Collina dei Pini 12 – Cisterna di Latina
Geofantasy Viaggi e Turismo, Via Roma 4 – Cori
I Viaggi di Nello di D’Andrea Anna C., C.so Italia 108 – Fondi
Tabaccheria Forte, Via Madonna delle Grazie 56 – Fondi
AS Turismo di Alessandro Salvatore, Via Giuseppe Paone 20 – Formia
I viaggi di Kilroy srl, Via Vittorio Veneto 6 – Gaeta
Edicola Brogialdi Alberto, Piazzale Prampolini snc – Latina
Blu Ticket Di Ghirotto Silvia, Viale Pier Luigi Nervi c/o Latina Fiori – Latina
La Ricevitoria di Tartari Chiara, Via Fratelli Bandiera 32 – Latina
Office Store, Largo Marcantonio Cesti 7 – Latina
Amadeus srl (riv), Via Neghelli 3 – Latina
Tabaccheria Christian, Via Romagnoli 13 – Latina
V&B Caffè di Longato Barbara, Strada Congiunte Sinistre 9 – Latina
Stregatto Caffè di Alice Lopa, Viale Vittorio Veneto 34 – Latina
Servizi Smorgon di Soncin Mario, Via Giulio Cesare 32 – Latina
Tabacchi Il Toscano, Via Della Stazione 184 – Latina Scalo
Tabaccheria Pensa di Marinucci Giampiero, Via del Corso 4 – Norma
Tabacchi Roberto Silvis, Via Duca Del Mare 2 o – Sabaudia
Ice Coffee srl c/o Sermoneta Shopping Center, Via Le Pastine snc – Sermoneta Scalo
Stella Polare viaggi e turismo, Via Roma 98/100 – Terracina

 

Calendario Superlega gare della Top Volley Latina

1° giornata       2-ott          Latina-Verona                         0-3

2° giornata       7-ott*         Ravenna-Latina                       3-2

3° giornata       16-ott         Latina-Civitanova                     1-3

5° giornata       23-ott         Latina-Modena

4° giornata      27-ott*        Trento-Latina (Rai Sport)

6° giornata       29-ott         Monza-Latina

7° giornata       1-nov**      Latina-Molfetta

8° giornata       6-nov         Piacenza-Latina

9° giornata      9-nov*         Latina-Sora (Rai Sport)

10° giornata     13-nov        Latina-Padova

11° giornata    23-nov*      Perugia-Latina

12° giornata     27-nov        Milano-Latina

13° giornata     4-dic          Latina-Vibo

14° giornata     11-dic         Verona-Latina

15° giornata     18-dic         Latina-Ravenna

16° giornata     26-dic**      Civitanova-Latina

17° giornata     29-dic*       Latina-Trento

18° giornata     8-gen         Modena-Latina

19° giornata     15-gen        Latina-Monza

20° giornata     22-gen        Molfetta-Latina

21° giornata     5-feb          Latina-Piacenza

22° giornata     8-feb*        Sora-Latina

23° giornata     12-feb        Padova-Latina

24° giornata     19-feb        Latina-Perugia

25° giornata     26-feb        Latina-Milano

26° giornata     5-mar         Vibo-Latina

*) Turni infrasettimanali **) festivi

Playoff: Quarti (8, 12, 19 marzo); Semifinali (26 marzo, 9, 19, 22, 25 aprile); Finale (4, 7, 10, 14, 16 maggio)

Coppa Italia: ottavi 14 o 15 dicembre; quarti 11 o 12 gennaio; final four 28-29 gennaio

Calendario completo su www.legavolley.it

 

Rosa della Top Volley Latina

  1. Kevin Klinkenberg Liegi BEL       4/10/90      S     197
    3. Alessandro Fei                Saronno                         (VA)      29/11/78     O     204
  2. Carmelo Gitto Barcellona pozzo di Gotto (ME) 3/7/87        C     200
  3. Daniele Sottile Milazzo (ME)      17/8/79      P      186
    8. Matteo Pistolesi              Torino                            (TO)      14/3/95      P      194
  4. Bojan Strugar Podgorica MNE      30/6/95      O     203
  5. Danger Quintana L’Avana CUB       19/5/94      C     200
  6. Andrea Rossi Bibbiena (AR)      14/2/89      C     200
  7. Yuki Ishikawa Okazaki JPN       11/12/95     S     191
    15. Gabriele Maruotti           Roma                            (RM)      25/3/88      S     194
  8. Rozalin Penchev Plovdiv BUL       11/12/94     S     197
  9. Fabio Fanuli Grottaglie (TA)      10/2/85      L      188

All. Vincenzo Nacci
V.All. Marco Franchi