Archivi tag: Chris Oikonomidis

Lazio-Team Brasil 6-0: ad Auronzo sono i grandi ma sembra la Primavera. Bentornato De Vrij!

di Fabio BELLI

Murgia, Oikonomidis, Cataldi, Lombardi (due volte!) e Palombi. Un unico comune denominatore tra i marcatori della seconda uscita stagionale della Lazio di Simone Inzaghi nel ritiro di Auronzo di Cadore. Contro la selezione dei brasiliani in cerca di una squadra, ad andare a segno sono stati solo ragazzi passati nella Primavera biancazzurra. Un vanto ma anche un campanello d’allarme per una Lazio ancora in attesa di rinforzi dal mercato, con Felipe Anderson partito alla volta del Brasile e delle Olimpiadi dopo la toccata e fuga ad Auronzo, e col caso Keita ancora più che mai aperto.

I ragazzi ci hanno messo più voglia e convinzione, come dimostrato anche dal cambio di passo che la squadra ha saputo operare nel secondo tempo. Manovra macchinosa nel complesso e gambe pesanti, come promesso da Inzaghi che aveva garantito una preparazione più dura sul cosiddetto “fondo”. Secondo tempo illuminato dunque dai tanti giovani, ma anche dalle invenzioni di Ravel Morrison, delizioso in alcune giocate, e dal rientro dopo dieci mesi di Stefan De Vrij, decisamente la più bella notizia del pomeriggio sotto le Tre Cime.

IL TABELLINO

Lazio-Brasil Team 6-0

Marcatori: 32′ Murgia (L), 42′ rig. Oikonomidis (L), 61′ rig. Cataldi (L), 73′, 81′ Lombardi (L), 79′ Palombi (L)

LAZIO (4-3-3) primo tempo: Berisha; Patric, Mauricio, Hoedt, Radu; Onazi, Murgia, Lulic; Kishna, Djordjevic, Oikonomidis.

LAZIO (4-3-3) secondo tempo: Vargic; Basta, de Vrij, Prce, Germoni, Milinkovic, Cataldi, Morrison; Lombardi, Palombi, Oikonomidis (74′ Javorcic).  A disp. Borrelli, Strakosha, Keita. All. Simone Inzaghi

BRASIL SOCCER TEAM (4-4-2): Merigo (46′ Tomarelli); Ferrari, Botturi (52′ Personi Gianmarco), Ilisei, Goncalves; Metuschi (52′ Personi Giulio), Dias, Maschi (46′ Rebbass), Zanini (52′ D’Amico); Seganfredo (49′ Carvaglio), De Andrade. A disp. Simoes, Vilela. All. Alberto Pasini