Archivi tag: CPC 2005

La CPC2005 per la terza d’andata farà visita al S. Marinella1947

Ufficio stampa CPC 2005

-Quando va via un allenatore non è solo lui ad uscire sconfitto ma tutta la squadra-

All’ Astolfi di S. Severa domenica alle ore 11 esordirà la CPC2005 targata Blasi coadiuvato da Manuel Parla, contro quel S.Marinella1947  guidato da Zeoli che sulla carta si mostra ostico e determinato a fare sua l’intera posta in palio. Assenze importanti tra le fila portuali che dopo il forfait sicuro di Brunetti e Esposito, ha dovuto contare anche la probabile assenza di Catracchia alle prese con un preoccupante fastidio al ginocchio. A rimpiazzarlo tornerà tra l’undici titolare bomber Stefano Loiseaux e il centravanti romano si siederà in panchina, mentre nella linea difensiva farà il suo esordio  dal primo minuto Valerio Poggi in sostituzione di “Barza” Brunetti. Cambiato ruolo da parte dell’oramai ex-capitano Manuele Blasi, la fascia e il compito di dirigere dal terreno di gioco le speranze portuali, tornerà ad essere l’incombenza  di “Ciccio” Bevilacqua.

“Sarà una partita importante se non determinante per il nostro cammino, dichiara Marco Bevilacqua, in cui dovremmo con ogni mezzo portare a casa dei punti. C’è rammarico quando un allenatore va via per gli scarsi risultati, con Castagnari abbiamo percorso tre anni fantastici tra alti e bassi e tanto ci ha insegnato, perché con le sue dimissioni non ha perso solo lui ma tutta la squadra. Ora serve solo vincere e ritrovare quella compattezza necessaria che negli ultimi tempi sembrava svanita. A scanso di equivoci e di rumors che l’hanno interessata, vorrei anche ribadire che quella fascia sul braccio che da domenica ritroverò non mi era stata tolta. L’ha portata con fierezza e vanto un giocatore che ha percorso una storia calcistica importante in questa città, e che da domani con tutto quanto avremo nelle gambe e nella mente cercheremo di ripagare dal campo. Sperando di dare una svolta definitiva a questa stagione.”

L’appuntamento è per domenica alle ore 11 al Maurizio Astolfi di S. Severa.

Iniziata l’era Blasi

Ufficio stampa CPC 2005

E’ iniziata ufficialmente oggi dopo la convulsa giornata di ieri, passata tra l’annuncio e una  riunione interna agli spogliatoi tra società nuovo tecnico e giocatori,  l’era Blasi presso la CPC2005.

La frenesia e a tratti il nervosismo per una decisione basilare per il futuro di questa squadra, per riprendere almeno a camminare dopo i due passi falsi  iniziali, ha trovato quest’oggi l’alba della tranquillità sul terreno di gioco.  Corsa e esercizi fisici tenuti da Alessandro Granati, con lo sviluppo sul campo sotto gli occhi attenti di Blasi e Parla di quelle priorità, che da domenica dovranno mostrare i giocatori sul difficile campo del S. Marinella. I tempi dei mugugni interni sembra terminato e ora servirà altro, a partire da quella determinazione che i giocatori hanno nel proprio Dna e che dovranno mettere col sudore per la causa.
Per il match di domenica da escludere l’impiego di Esposito e di Brunetti, col primo che da ieri ha ripreso a correre dopo il problema all’inguine, e col secondo che starà fuori a lungo visto che gli esami strumentali hanno confermato l’entità seria dell’infortunio.
Si ripartirà per gioco di forza da quel 4-3-3 che negli ultimi anni hanno fatto la fortuna o meno di questa compagine, poi sarà Blasi a dare la sua fisionomia a una squadra nata per competere nei piani alti ma ancora ferma ai box di partenza.

Manuele Blasi è il nuovo allenatore della CPC2005

Ufficio stampa CPC 2005

La società valutata la situazione e l’impellenza, di dare una svolta ad una situazione diventata problematica già dall’avvio, ha optato per una soluzione interna affidando la squadra a Manuele Blasi. L’ex giocatore della nazionale sarà coadiuvato da Manuel Parla, e Alessandro Granati alla guida tecnica della squadra portuale. A loro vanno i migliori auguri da parte dello staff dirigenziale, per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato all’inizio della stagione.

CPC 2005, lunedi al via la Juniores di Calcio a 5

Ufficio stampa CPC 2005 

Inizia l’avventura della Juniores di calcio a 5 targata CPC2005, che da lunedi a Campo dell’Oro inizierà la preparazione in vista del campionato di categoria.

Giorni  intensi d’allenamento con quattro sedute  settimanali fino a fine settembre, per poi diminuire gradualmente ad Ottobre fino alle due sedute canoniche. Allenamenti che vedranno i ragazzi della CPC2005/Moda Termini impegnati sia sotto il profilo fisico che tecnico-tattico, con tre amichevoli che si giocheranno nella seconda e terza settimana di preparazione, di cui una col Fiumicino1926 l’altra in casa con il Carbognano, e la terza ancora da definire. Ad assistere l’allenatrice Raffaella Termini nella conduzione tecnica ci saranno Alena La Rosa e Giulia Politi, con la preparazione atletica  che sarà condotta da Fausto Porchianello, mentre Daniele Michesi sarà in campo ad allenare i portieri e col tutto sotto la supervisione di Giuseppe Di Franco. Tanti i giocatori di valore nella rosa costruita soprattutto per un campionato “tranquillo” e di crescita individuale e collettiva. Santaniello e Fiorentini, autentici bomber della passata stagione, faranno di tutto per capitalizzare al meglio le azioni offensive della squadra, che grazie agli arrivi di Angeloni, Pernelli e Buozidi si spera  sia altrettanto solida in difesa.

“Siamo orgogliosi di iniziare questa avventura di calcio a 5 con la società CPC2005, -dichiara il responsabile della Juniores di calcio a 5 Giuseppe Di Franco-, con innanzi tutto un ringraziamento particolare da fare al Presidente Sergio Presutti e al Dg Patrizio Presutti, che ci hanno accolto a braccia aperte avallando il nostro progetto. La data del 20 Ottobre ci porterà poi a parlare di Futsal giocato, nel frattempo vivremo una preparazione ricca di amichevoli e sedute fisiche che ci porteranno a tale data pronti. Si spera e si è convinti di fare un ottimo campionato bissando la passata stagione, dove i ragazzi hanno sfiorato la zona play-off. Partiamo con uno staff di primordine e altissimo livello, e con una rosa ulteriormente migliorata rispetto alla passata stagione che ci fan sperare.”

Rosa e staff CPC2005/Moda Termini:

Portieri: Provaroni Claudio e Ersede Manuel Sebastian
Giocatori di movimento: Bencini Simone, Incorvaia Giordano, Pernelli Daniel, Pizzardi Andrea, Santaniello Alessio, Mellini Lorenzo, Terzini Manuel, Fiorentini Gianmarco, Buozidi Giordano e Angeloni Lorenzo

Responsabile Juniores calcio a 5 DI franco Giuseppe
Dirigenti accompagnatori: Terzini marco e Trenzillo Samuel
Mister Raffaella Termini
Mister in seconda: Giulia Politi e Arlena La Rosa
Preparatore portieri: Michesi Daniele
Preparatore atletico: Porchianello Fausto

CPC 2005: decoro e sicurezza

Ufficio stampa CPC 2005

Nel chiedere scusa ai tifosi che in questi giorni sono transitati lungo il viale che immette dal botteghino al settore popolare, per l’aspetto del tratto in alcuni tratti “non “presentabile” rimarcato su di un articolo uscito su un quotidiano online locale,  si ricorda e conferma che tanto è stato fatto in questi anni di gestione dell’impianto da parte della CPC2005.  Lavori essenziali e fatti con cura sia  per un decoro che possa essere un vanto agli occhi dei tifosi, e sia per la sicurezza di chi vi transita e svolge le proprie attività sportive. Stamani si è provveduto  alla rimozione e al taglio di quei cespugli che in qualche modo risultavano ingombranti, svolti sia per liberare  il passaggio dei tifosi nell’accedere alla gradinata popolare, sia per dare  un aspetto più gradevole e in sicurezza a chi vi transita. Lavoro che sarà ultimato domani dalla società  Seport, a cui vanno i nostri ringraziamenti per il contributo dato al decoro del Fattori.   Non per ultimo vorremmo rimarcare la fiducia con cui ci è stata affidata la gestione da parte dell’amministrazione comunale, nella persona del vice Sindaco Daniela  Lucernoni, con cui si collabora e ci si interfaccia per far rimanere aperto e funzionale lo stadio G. M. Fattori.  Da parte nostra si sta facendo del tutto per mantenere lo Stadio Comunale Fattori in una situazione dignitosa e funzionale, perché la casa principe del calcio cittadino rimanga tale e non diventi una cattedrale nel deserto.  Seppur sia chiaro che  il tutto viene fatto con infinite difficoltà, sia logistiche che di esborsi monetari, e speriamo che quanto fatto fino ad ora possa un giorno far tornare questo stadio agli antichi arbori.

CPC2005: acquisito in prestito Davide Delogu

Ufficio stampa Asd CPC 2005

La società Asd CPC2005 è lieta di annunciare l’acquisizione, col titolo di prestito annuale, del classe ’99  Davide Delogu. Il promettente giocatore arriva dal Civitavecchia1920 con cui ha accumulato, nonostante la giovane età, cinque presenze in prima squadra e l’assidua presenza nella categoria Juniores. Esterno sinistro alto con predisposizione naturale per la zona mediana del campo, nella passata stagione ha coronato le sue folate offensive con un buon bottino in sede realizzativa.  A lui da parte della società CPC2005 va il benvenuto, e un’annata ricca di soddisfazioni calcistiche con la maglia rosso portuale.