Archivi tag: Esordienti

3T Frascati Sporting Village, tre Esordienti B in finale al “Peppe Sant” e tre esordi assoluti

E’ attivissimo il settore nuoto del 3T Frascati Sporting Village. I tanti atleti guidati dal responsabile di settore Udo Paolantoni si stanno distinguendo per i buoni risultati nei tanti appuntamenti di questo intenso mese di gennaio. Nella prima gara dell’anno, per esempio, sono scesi in vasca gli Esordienti B che hanno preso parte al primo trofeo “Peppe Sant” nel concentramento tenutosi all’Acquaniene. «Il nostro gruppo di giovani atleti – commenta Paolantoni – si è davvero molto ben comportato. In tre hanno conquistato la finale: su tutti è spiccata la prova di Ludovica Racioppi, classe 2006, che ha vinto per distacco la prova dei 50 delfino ottenendo il secondo tempo dell’intera manifestazione, vale a dire considerando tutti i concentramenti disputati. Molto bene anche Emma Di Monopoli, atleta classe 2007 che ha nuotato nei 100 rana, e Sara Baldari, una 2006 che ha disputato la gara sui 200 dorso. Ma a parte loro, tutti i ragazzi presenti a Roma si sono distinti per le buone prestazioni». La gara dell’Acquaniene rimarrà probabilmente nella memoria di tre giovani atleti, alla loro “prima” competizione federale in assoluto. «Mattia Trotto e Matteo Nistoroiu, allievi di Rossana Sadolfo, e Marika Onofri, allenata da Walter Valloni, hanno fatto il loro esordio comportandosi tra l’altro in maniera molto spigliata» rimarca Paolantoni. Nello scorso fine settimana è stata la volta della prima prova regionale invernale, tenutasi a Civitavecchia. In questo caso per il 3T Frascati Sporting Village ha nuotato il solo Loreto Ferri, allievo di Antonio Fantozzi, che si è disimpegnato con buoni risultati nei 50, 100 e 200 stile oltre che nei 50 delfino della categoria Ragazzi. Nel prossimo fine settimana, invece, sarà la volta delle ragazze che dovranno affrontare allo stesso modo la prima prova regionale invernale, mentre c’è curiosità per la prima uscita delle sei atlete del gruppo Salvamento, novità assoluta al 3T Frascati: le ragazze, seguite dallo stesso Paolantoni, saranno di scena a Lavinio. Infine il 31 gennaio gli Esordienti A avranno la prima prova del “Peppe Sant”, vale a dire la medesima manifestazione che ha visto protagonisti gli Esordienti A ad inizio mese.

Ufficio Stampa

Primo torneo “Natale a Broccostella”

1°TORNEO ‘NATALE A BROCCOSTELLA’

27-28-29 Dicembre 2015

Il Settore Giovanile dello Sporting Broccostella organizza dal 27 al 29 dicembre il Torneo ‘Natale a Broccostella’. Il ‘Broccostella Stadium’ ospiterà la manifestazione dedicata ai ragazzi dell’attività di base della Scuola Calcio divisi nelle seguenti categorie: Esordienti, Pulcini, Piccoli Amici. L’evento avrà inizio, per tutte e tre le giornate, alle ore 10:00 fino alle 12:00 e dalle 14:30 alle 17.30. L’iscrizione è gratuita. La quota per il pranzo presso il ristorante convenzionato ammonta a € 10 per ogni ragazzo.

Contatti per info ed iscrizioni

Giovanni: 3395871480

Fabrizio: 3491676592

Davide: 3335438615

Luca: 3349182476

Indirizzo di posta elettronica: s.broccostella@libero.it

Pagina Facebook: SPORTING BROCCOSTELLA SETTORE GIOVANILE

Memorial Cerrai, pari senza reti tra Lupa Roma e Fiumicino

Pausa natalizia…ma non per tutti. Prima giornata del girone B del 2° Memorial “Cerrai” al centro sportivo “F. Gianni” di Roma. Le due squadre offrono uno spettacolo emozionante con continui capovolgimenti di fronte. Da sottolineare la prestazione dell’unica calciatrice in campo, Della Vecchia Valentina, difensore centrale del Fiumicino, che non ha nulla da invidiare ai suoi colleghi maschi. Insieme a Babbanini creano un muro per gli attaccanti della Lupa. Solo in due occasioni riescono a presentarsi uno contro uno davanti a De Simone che prima blocca sui piedi dell’attaccante il tiro dello stesso e, pochi minuti dopo, chiude bene lo specchio della porta, deviando in angolo un tiro insidioso e mandando le squadre a riposo sul risultato di parità. Se il primo tempo è marcato Lupa Roma, il secondo tempo è da assegnare sicuramente al Fiumicino. Da evidenziare la prova di Ceron, il giocatore che ha macinato più chilometri, cercato spesso da Sterpi, che fa andare in crisi la difesa della Lupa e mette in area tre palle goal non sfruttate però dai suoi compagni. Viste le occasioni da entrambe le parti, risultato giusto.