Archivi tag: giovanili

Pro Roma, Pascucci: “Col Savio esordio difficile ma siamo pronti”

Ufficio Stampa Pro Roma Calcio

Il tecnico prepara i suoi in vista dell’esordio in campionato con la Juniores. Al Vittiglio continuano poi i preparativi per la festa di presentazione prevista per questo lunedì

Il Pro Roma scalda i motori. La Juniores giallorossa si prepara infatti ad un esordio in campionato a dir poco rovente. Pascucci e i suoi andranno infatti al Vianello, tana del Savio, sperando di dare seguito ad una stagione esaltante com’è stata la scorsa: “La speranza – dichiara il tecnico Fabrizio Pascucci – è quella di continuare sulla falsa riga dello scorso anno. Lo zoccolo duro della squadra è rimasto e la voglia è quella di dimostrare che non sia stato un semplice exploit. Per farlo dobbiamo dare continuità cercando così di rientrare nel gruppo di quelle realtà che ogni anno lottano per andare alle finali”. Il Pro Roma è però chiamato subito all’impresa incrociando le armi con una delle compagini meglio attrezzate: “Sarà un campionato durissimo – prosegue Pascucci – oltre al Tor di Quinto che rimane la squadra da battere ci sono tante formazioni attrezzate e il Savio è tra queste avendo confermato molti dei ’99 dello scorso anno oltre a poter contare su dei 2000 di qualità saliti dagli Allievi. E poi, in panchina hanno Vergari che è un ottimo tecnico”. Il Pro Roma però alza la guardia e si presenta al Vianello tutt’altro che battuto: “Non siamo ancora al top, com’è normale che sia a questo punto della stagione, ma abbiamo lavorato bene e siamo pronti. Non voglio vedere niente di quello che è successo lo scorso anno dentro e fuori dal campo, voglio una squadra pronta a dare tutto. Contro il Savio dovremo difendere in undici restando pronti ad approfittare di ogni errore dei nostri avversari. Arriviamo a questo match con rispetto e umiltà ma – chiude poi Pascucci – vogliosi di giocarcela”.

 

In casa Pro Roma però ci prepara anche per la festa di presentazione, rinviata a questo lunedì data l’ondata di maltempo che ha recentemente colpito la Capitale. Cambiato il giorno, il copione è rimasto invariato. Si parte infatti alle 17:30 quando la Scuola Calcio si riverserà sul sintetico del Vittiglio dove darà vita ad una piccola esibizione. Alle 18:30 partirà poi la presentazione ufficiale di staff e squadre sino alle 19 quando a prendersi il palcoscenico sarà la prima squadra. Lunedì si preannuncia dunque una giornata a chiare tinte giallorosse con il Pro Roma che è pronto a godersi la festa.

Pro Calcio Isola Liri: pubblicati i calendari di tutte le squadre biancorosse

di UFFICIO STAMPA PRO CALCIO ISOLA LIRI

Pubblicati i calendari delle nostre squadre. Si comincia domenica mattina 1 ottobre con gli Allievi Regionali che al Nazareth ospitano il Terracina Calcio. Nel pomeriggio esordio per la prima squadra che ospita l’Arnara. I giovanissimi regionali, invece, iniziano giocando in trasferta a Città di Valmontone. Previsto per il 16 ottobre l’inizio dei campionati allievi Fascia B e Giovanissimi fascia B. Forza ragazzi!

Il bomber classe 2002 Simone Stampete approda alla Tor Tre Teste

di Lorenzo Petrucci

Nuovo importante arrivo in casa Tor Tre Teste, il bomber Simone Stampete, assistito dallo Studio Legale Ricca di Brescia, approdato in estate alla Vigor Perconti cambia squadra e passa alla Tor Tre Teste.
Un acquisto a pochi giorni dal fischio iniziale della prima giornata che cambia non poco gli equilibri del campionato Allievi Fascia b elite ai nastri di partenza.
Attaccante dai gol pesanti, reduce da un ottimo Torneo Beppe Viola in cui si è dimostrato uno dei giocatori offensivi più qualitativi della sua annata e protagonista di un eccellente passato campionato  con ben cinquanta gol complessivi col Ponte di Nona.
Un nuovo arrivo importante per la Tor Tre Teste che nella categoria 2002 disegna una coppia da sogno con l’altro attaccante Bucur anche lui assistito dallo Studio Ricca.

Orange Futbolclub: Riccardo Napolitano sarà l’allenatore dei portieri

Ufficio stampa ASD Orange Futbolclub

Ingresso di lusso nella nostra Scuola Calcio come allenatore dei portieri: Riccardo Napolitano.
Ex-portiere professionista che ha militato in Italia con Lecce, Casarano e Sora ed in Irlanda con il ST Francis, Nazionale Under 18 e 21 di serie C e Under 19 di serie A.
E’ in possesso del patentino di allenatore di base rilasciato dalla F.I.G.C. ed è iscritto all’albo speciale di Coverciano per Preparatori Portieri Prima squadra e settore giovanile.
Si è occupato della preparazione di portieri di prima squadra tra cui Cisco Roma, Ostia Mare, Cynthia, Latina e L’Aquila.
E’ stato responsabile della preparazione dei portieri nel settore giovanile di SS Lazio, Urbetevere e centro tecnico Milan di Roma.

Doppio colpo della Viterbese, in arrivo Di Meo e Garofalo per la Berretti

di Lorenzo Petrucci

Doppio colpo per il settore giovanile della Viterbese Castrense, col Direttore Generale Alessio Accetta che a ridosso dell’inizio della prima giornata del campionato Berretti piazza due acquisti per il tecnico Ciancolini tesserando Giuseppe Di Meo e Alessio Garofalo.
Il primo classe 2000 centrocampista moderno bravo a mescolare qualità e quantità in mezzo al campo e dotato anche di un buon fisico proviene dalla Salernitana.
Il secondo, anche lui classe 2000, è invece un esterno (basso o alto) ambidestro ex Under 17 del Trapani che nella scorsa stagione ha avuto anche alcune apparizioni da sotto età con la formazione Primavera.
Due nuovi acquisti di qualità che potranno dare un’importante mano alla Berretti fin dalla prima giornata di campionato contro la Reggiana.

Il punto del ds, Daniele Placido, in vista dell’inizio dei campionati

Ufficio Stampa ASD Atletico 2000

Il direttore sportivo si prepara alla prima giornata di campionato focalizzandosi sui gruppi 2001, 2002 e 2003

In casa Atletico 2000 è tutto pronto per l’inizio dei campionati giovanili. Il prossimo week end partirà ufficialmente la nuova stagione per i biancorossi. A fare un punto della situazione e fissare i primi obiettivi è proprio il direttore sportivo, Daniele Placido, che si focalizza sui due gruppi di Allievi ed i Giovanissimi Fascia A. “Partendo dai 2001 di Gianluca Valerio, possiamo dire di aver allestito una buona squadra -spiega il ds- siamo soddisfatti soprattutto per come i ragazzi stanno rispondendo sul campo. Questa è una categoria difficile ed è necessario raggiungere la salvezza il prima possibile per poi provare a puntare in qualcosa di più concreto. Domenica debuttiamo contro il Latina S. Sermoneta. Non li conosciamo, ma è importante partire subito con i tre punti”. Gli Allievi Fascia B, invece, saranno attesi dalla Campus Eur per la prima di campionato. “Questo gruppo lo scorso anno ha raggiunto la salvezza -esordisce Placido- l’obiettivo attuale, oltre a mantenere la categoria, è quello di migliorare il piazzamento in classifica dell’ultima stagione, ed è fondamentale partire subito bene”. Riflettori puntati anche sui Giovanissimi. I biancorossi ospiteranno Mariotti ed il suo Ponte di Nona. “Il girone è molo complicato -spiega Placido- abbiamo perso parecchi giocatori e siamo stati costretti a ristrutturare gran parte della rosa, ma sono sicuro che riusciremo a salvarci. Il calendario ci ha fatto uno scherzo alla prima giornata (ride, ndr). Il nostro amico Mariotti torna a farci subito visita. Sarà un match sentito soprattutto a livello emotivo, ma gli auguro un grande in bocca al lupo e spero che riescano a salvarsi in fretta” conclude il direttore sportivo.

Esordio top per il Frosinone Under 15, poker esterno ai danni del Perugia

di Lorenzo Petrucci

UNDER 15 SERIE A e B

PERUGIA – FROSINONE 0 – 4

Che l’Under 15 del Frosinone fosse una buona squadra si sapeva, ma immaginarsi un avvio di campionato così roboante con una vittoria per quattro a zero ai danni del Perugia andava oltre ogni aspettativa a dimostrazione che questo è un organico di qualità.
Il Frosinone di Mister Carinci vince e convince e lo fa in maniera prepotente come una grande squadra fa con una vittoria per quattro a zero che lascia pochi dubbi.
Per il Perugia di Girini, ex tecnico della Lazio, l’avvio è subito in salita col Frosinone che si porta in avanti al 10′ del primo tempo grazie a un gol di Piacentini.
Il Perugia prova a reagire ma prima dell’intervallo il Frosinone spenge ogni speranza di pareggio dei biancorossi prima con Cupellini alla mezz’ora e poi allo scadere con De Santis e col poker in pieno recupero Piacentini che realizza la personale doppietta col punteggio finale di quattro a zero per i gialloblù.

MARCATORI 10’pt, 35’+1’st Piacentini (F), 30’pt Cupellini (F), 35’pt De Santis (F)
PERUGIA Del Bello, Gardi (21’st Lolli), Petrioli, Xhani, Izzo, Bastianelli, Mattioli (7’st Santucci)Angori (7’st Farinelli), Del Prete, Gaudini (16’st Brunetti), Lunghi PANCHINA Sergiacomi, Bartoli, Lolli, Governatori ALLENATORE Girini
FROSINONE Vernacchio (25’pt Brunetti), De Marco (30’st Palumbo), De Blasio (21’st Potenziani),  Fragiotta (30’st Schiavella), Campoli, Bracaglia, De Santis, D’Agostino, Cupellini (30’st Sirillo), Di Palma (30’st Di Monaco), Piacentini (30′ st Mattarelli) ALLENATORE Carinci
ARBITRO Batini
ASSISTENTI Proietti e Della Botte
NOTE Ammoniti De Marco, D’Agostino Angoli 1 – 4 Rec. 2’pt – 3’st

CPC2005 Diramato il girone degli Allievi Regionali

Ufficio stampa Compagnia Portuale Civitavecchia 2005

Nella giornata odierna il comitato della Lnd ha diramato i gironi per la categoria degli Allievi Regionali, e la CPC2005 è stata inserita nel girone A. Compagini quelle immesse che renderanno ostico il cammino per il mantenimento della categoria. Si auspica e si è convinti allo stesso tempo, che lo spirito mostrato in questi giorni da parte dei ragazzi guidati da Dalozzo, sia il campanello a favore per una stagione da ricordare.