Archivi tag: Roccasecca

Il Morolo esulta nel derby: Movila e Perrotti condannano il Roccasecca

Al ‘Nando Marocco’ il Morolo di mister Campolo regola il Roccasecca per 2-0 e conquista così i primi punti stagionali. Movila, entrato nella ripresa, e Mattia Perrotti i mattatori del match. Accade tutto nella ripresa.

Nel numero cartaceo di domani troverete la cronaca e le pagelle della sfida a cura di Alessandro Iacobelli.

Città di Ciampino, Ferendeles: «Non dobbiamo abbassare la guardia proprio ora»

Ufficio Stampa Pol. Città di Ciampino

Ha passato decisamente una Pasqua felice dopo essere stato uno dei protagonisti della sfida vincente di Roccasecca. Valerio Ferendeles, portiere classe 1996 al primo anno con la maglia del Città di Ciampino, ha parato un calcio di rigore nel corso dell’ultimo match ufficiale della squadra dei presidenti Cececotto e Fortuna. Un bel segnale da parte di un ragazzo che, nell’ultimo periodo, aveva perso la titolarità del ruolo e che si è fatto trovare pronto nel momento della squalifica di Lorenzo Peri. «Ovviamente sono stato molto contento di aver potuto dimostrare il mio valore nella sfida di Roccasecca – dice Ferendeles – Questa non è una situazione semplice per me che nel corso degli anni sono sempre stato abituato a fare il titolare, ma so che devo essere all’altezza quando serve». Al di là delle presenze accumulate in campionato, per l’ex Tor Tre Teste, alla prima stagione di prima squadra, si è trattato comunque di un’annata positiva. «Qui c’è un gruppo bellissimo e un ambiente dove si può lavorare al meglio. Sono contento della mia prima stagione in Eccellenza anche se le giovanili fatte al Tor Tre Teste ti formano già come se si giocasse in una prima squadra». Per il Città di Ciampino, ora, c’è da affrontare un finale di campionato davvero elettrizzante. «Affronteremo alcuni avversari salvi o quasi tranquilli, ma sarebbe solo dannoso sottovalutarli o pensare di poter vincere comodamente gli incontri che ci riguardano – rimarca Ferendeles – Non possiamo abbassare la guardia proprio ora, anche perché nell’ultima partita il Roccasecca ci ha messo in difficoltà proprio perché ha potuto giocare con la mente “sgombra” e senza pressioni di risultato. Noi, invece, sappiamo di non poter commettere errori perché i quattro punti di vantaggio sull’Anzio non sono un margine rassicurante». Domenica al Superga arriverà il Città di Minturnomarina che attualmente è al tredicesimo posto assieme al Città di Monte San Giovanni Campano e con tre punti in più rispetto al Gaeta. I pontini hanno rimediato appena due pareggi nelle ultime nove partite, ma l’errore più grande che potrebbe fare la capolista sarebbe di sottovalutarli: il messaggio di Ferendeles è un chiaro intento, da parte di tutto il gruppo ciampinese, di ricercare la massima concentrazione.

Eccellenza, pari spettacolo nel recupero, è 2-2 tra Morolo e Roccasecca

 

di Alessandro IACOBELLI (foto © Matteo RICCI)

Morolo e Roccasecca impattano sul 2-2 nel recupero della sesta giornata di ritorno del girone B. Al ‘Nando Marocco’ si è materializzato un match vibrante in cui i 22 in campo non si sono certo risparmiati affrontadosi a viso aperto. Dal punto di vista tattico le contendenti optano entrambe per un classico 4-4-2. Nel Morolo l’assenza di Marco Panaccione, convocato dalla Rappresentativa Juniores del Cr Lazio per il torneo ‘Roma Caput Mundi’, viene sopperita dall’innesto di Colò come terzino. La linea arretrata si completa con Lisi, Santarelli e Cantagallo dinanzi a Fiorini. Pellino e Piscopo fanno tandem in mediana. Sugli esterni agiscono Shehu e Movila. In attacco solita coppia formata da Carlini e Perrotti. Quadrata e propositiva anche la squadra disegnata da mister Mancone. Teoli tra i pali. Ricci, Cozzolino, Gemmiti e Zonfrilli G. in trincea. Caggiano e Giustini comandano in zona nevralgica. Lombardi e Bracaglia macinano chilometri sulle corsie. L’esperto e navigato Caligiuri sostiene la vivace punta Zonfrilli M. In avvio la formazione ospite bussa minacciosamente. Zonfrilli M. stimola il rimorchio di qualche suo compagno. Santarelli interviene e sventa il pericolo. Risponde subito la truppa biancorossa con una stoccata di Perrotti dal limite. Di poco sul fondo. I padroni di casa capitalizzano al meglio il momento positivo ed al 9’pt passano in vantaggio. Teoli chiude la saracinesca a Carlini ma, sulla stessa azione, non può far nulla sul destro ravvicinato di Movila. Lo scossone apre scenari pirotecnici; il derby ciociaro si accende. Gli ospiti siglano il pareggio allo scoccare del quarto d’ora. Zonfrilli M. serve l’accorrente Ricci. Il numero 2 crossa al centro. Lombardi di rapina insacca. Al 21’pt Perrotti, su servizio di Carlini, prova la conclusione a giro. Teoli blocca. I ragazzi di mister Emilano Adinolfi alzano l’asticella. Poco dopo Perrotti e Carlini fraseggiano sullo stretto. Il capitano locale non crea però grattacapi al portiere ospite. Al 27’pt il Morolo raddoppia. Perrotti lavora splendidamente sul versante sinistro. Il successivo traversone è un invito a nozze. Colò irrompe e di testa infila l’incolpevole Teoli. Il Roccasecca rimane sempre in partita ed al 37’pt rimonta nuovamente. Angolo di Caligiuri. Bracaglia approfitta dell’indolenza dei difensori morolani firmando il 2-2. Il primo tempo va così in archivio. Nel corso della ripresa i ritmi si abbassano rispetto alla prima frazione. L’equilibrio rimane in piedi. All’8’st Carlini, su assist di Perrotti, carica il mancino. Teoli smanaccia. Passa un minuto e Giustini impreca contro la sfortuna per una doppia occasione sciupata sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 14’st Bracaglia esalta i riflessi di Fiorini. Verso la mezz’ora Movila verticalizza al bacio per Carlini. Il numero 11 sfodera un sinistro al volo che lambisce il palo. Al 22’st l’arbitro estrae il cartellino rosso nei confronti di Pellino per un fallo su Caligiuri lanciato verso la porta. Allo scadere delle ostilità Fiorini salva il risultato opponendosi al tiro a botta sicura del neo entrato Di Nardi.

IL TABELLINO

ECCELLENZA – GIRONE B

MOROLO CALCIO – ROCCASECCA 2-2

MARCATORI: Movila (M) 9’pt, Lombardi (R) 15’pt, Colò (M) 27’pt, Bracaglia (R) 37’pt

MOROLO CALCIO: Fiorini, Cantagallo, Colò (18’st Verrelli), Piscopo, Lisi, Santarelli, Pellino, Shehu, Perrotti (14’st Sanna), Movila, Carlini (C) (44’st Leccese). PANCHINA: Minnucci, Paris F., Cipriani, Mata. ALLENATORE: Adinolfi.

ROCCASECCA: Teoli, Ricci (C), Zonfrilli G., Giustini, Cozzolino, Gemmiti, Lombardi (39’st Grossi), Caggiano, Zonfrilli M., Caligiuri, Bracaglia (36’st Di Nardi). PANCHINA: Carlino, Viola, Rotondo, Moisa, Cancanelli. ALLENATORE: Mancone.

ARBITRO: Fantozzi di Civitavecchia

ASSISTENTI: Rienzi e Di Giacomo di Tivoli.

NOTE: Espulso al 22’st Pellino (M) (rosso diretto) per gioco scorretto. Ammoniti: Santarelli, Piscopo, Pellino, Sanna, Cantagallo, Giustini, Caggiano. Angoli: 9-9. Rec: 2’pt – 4’st.