Archivi tag: Simone Inzaghi

VIDEO | Lazio-Cavese 7-0: cinque gol di Rossi nell’amichevole

Lazio-Cavese 7-0: cinque gol di Rossi nell’amichevole a Formello, consueto test del sabato per i biancazzurri nelle settimane di sosta per l’attività delle Nazionali. Contro la formazione di Cave, militante nell’eccellenza laziale, a segno anche Fortuna Wallace e Dusan Basta.




Continua la lettura di VIDEO | Lazio-Cavese 7-0: cinque gol di Rossi nell’amichevole

Delio Rossi: “Seguo sempre la Lazio, mi piace la sua solidità. Inzaghi tecnico molto intelligente.”

L’ex tecnico biancazzurro Delio Rossi è intervenuto sugli 88.100 di ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air, condotta da Danilo Galdino e Fabio Belli:




Continua la lettura di Delio Rossi: “Seguo sempre la Lazio, mi piace la sua solidità. Inzaghi tecnico molto intelligente.”

Xavier Jacobelli: “Lazio sempre più consapevole della sua forza, lotterà per la Champions”

Xavier Jacobelli, direttore di Tuttosport, è intervenuto sugli 88.100 di ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air, condotta da Danilo Galdino e Fabio Belli:




Continua la lettura di Xavier Jacobelli: “Lazio sempre più consapevole della sua forza, lotterà per la Champions”

LA CRONACA | Sassuolo-Lazio 1-1: buon punto dopo le fatiche d’Europa

di Fabio BELLI

Un punto è sempre un punto, come la metti la metti, e anche l’Europa è sempre l’Europa: pesa nella testa e nelle gambe, tra chi sbuca dalle pozzanghere genovesi e chi invece affoga nella fosse dei Leoni bergamasca. Di fronte al palleggio neroverde, la Lazio mastica amaro solo per le occasioni mancate e un palo di Immobile che grida vendetta. Ma la quinta in classifica è un bel vedere, e averne ricacciato indietro l’assalto è comunque un buon segnale di solidità. Avanti con convinzione, bene anche non essersi fatti infilare nel finale che De Zerbi aspettava e che mai si è materializzato: fossimo diventati più furbi?

Continua la lettura di LA CRONACA | Sassuolo-Lazio 1-1: buon punto dopo le fatiche d’Europa

Europa League | Lazio-Marsiglia 2-1: Parolo e Correa fanno volare ai sedicesimi!

di Fabio BELLI (foto © Gian Domenico SALE)

Passare il turno con due turni d’anticipo in un girone così, quasi formato Champions, è tanta roba per una Lazio che in Europa League dimostra di avere alternative e voglia per un’altra grande campagna europea. Certo, gli errori che fanno stare col fiato sospeso restano sempre gli stessi: quelli che cambiano però sono alcuni protagonisti che a lungo termine promettono di far divertire un pubblico che sa che con questa pazza Banda, il rischio c’è sempre e non è mai calcolato, al contrario del divertimento, in ogni caso una garanzia.




Continua la lettura di Europa League | Lazio-Marsiglia 2-1: Parolo e Correa fanno volare ai sedicesimi!

Serie A | Lazio-Spal 4-1: una goleada che fa tornare il sole (FOTOGALLERY)

di Fabio BELLI (foto © Gian Domenico SALE)

I favolosi Anni Sessanta, che per la Lazio favolosi non furono affatto, si aprirono con 4 gol alla Spal da parte di una Lazio che avrebbe poi incrociato poche volte gli estensi all’Olimpico in campionato nei successivi (quasi) 60 anni, ma senza mai riuscirli a battere. I fantasmi di Lazio-Inter si dissolvono a braccetto con quelli di questo strano tabù, con una reazione che conferma quello che già si sapeva di questa Lazio, con tanto Immobile ma anche molto altro, compreso il ritorno al gol di un Cataldi che conclude un’ideale traversata del deserto personale.




Continua la lettura di Serie A | Lazio-Spal 4-1: una goleada che fa tornare il sole (FOTOGALLERY)

Fabrizio Maffei: “Inter troppo forte per la Lazio: il gap tecnico pesa più delle scelte di Inzaghi”

Il giornalista Fabrizio Maffei è intervenuto sugli 88.100 di ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air, condotta da Danilo Galdino e Fabio Belli:




Continua la lettura di Fabrizio Maffei: “Inter troppo forte per la Lazio: il gap tecnico pesa più delle scelte di Inzaghi”

Serie A | Lazio-Inter 0-3: pioggia a dirotto e Lazio distratta, nerazzurri super

di Fabio BELLI

Sbanda Inzaghi, l’Inter fa festa. Di nuovo, con i big match che saranno un luogo comune, un tormentone saturo, un’analisi con poco significato, ma indigesti sono eccome ad una Lazio che in dieci giornate di un calendario ingrato ha messo già in fila Napoli, Juventus, Roma e Inter. Perdendo sempre, però: meno male che ci sono le altre, ma la Lazio di stasera è una brutta copia di una brutta copia. Peccato, Parma e Marsiglia avevano lanciato altri profumi dalla cucina, invece nonostante l’acqua a secchiate contro certe squadre la pietanza si brucia sempre.

Continua la lettura di Serie A | Lazio-Inter 0-3: pioggia a dirotto e Lazio distratta, nerazzurri super

Europa League | Marsiglia-Lazio 1-3: capolavoro al Velodrome, la rivincita dei gregari

di Fabio BELLI

Se sei bello, ti tirano le pietre. Se sei brutto, ti tirano le pietre. E allora tanto vale essere bellissimi, se tanto la fitta sassaiola dell’ingiuria si scatena sul pullman, ma contro questa Lazio ci vorrebbero i carri armati. Si sa, a volte ne ferisce più la penna che la spada, e allora Wallace, Caicedo e Marusic si prendono la loro rivincita su uno dei campi più difficili d’Europa. E in uno scontro ricco di ritagli del passato, in una serata così, di collettivo e di classe, i 4 gol di Inzaghi al Marsiglia hanno brillato vividi nella memoria molto più dell’imbattibilità di Garcia nei derby, sbandierata sin dal momento del sorteggio. Per la serie ricordi, corsi, ricorsi e rimorsi: mai parlare prima, chissà da chi avrà imparato Rudi.




Continua la lettura di Europa League | Marsiglia-Lazio 1-3: capolavoro al Velodrome, la rivincita dei gregari

LA CRONACA | Parma-Lazio 0-2: Immobile vede solo bianco-azzurro, poi la chiude el Tucu

di Fabio BELLI

Se io posso cambiare, tutto il mondo può cambiare, diceva un pugile un po’ suonato nel classico momento di lucidità: Inzaghi se lo ricorda e cambia anche lui al momento giusto, trovando l’oro da una panchina che fino a massimo due stagioni fa era una miniera di stagno. Berisha e Correa, due nomi nuovi che servivano ad una squadra che una rinfrescata se l’è data anche cambiando pelle in difesa. Ancora un “clean sheet” come va di moda dire ora, più un Immobile che all’azzurro preferisce ancora una volta il biancazzurro: stavolta né Lasagna nè Tortellini, la via Emilia si becca due saltimbocca alla romana e via, verso nuove avventure.




Continua la lettura di LA CRONACA | Parma-Lazio 0-2: Immobile vede solo bianco-azzurro, poi la chiude el Tucu