Morolo Calcio, i complimenti del Presidente Angelo Costantini per la salvezza raggiunta

Morolo Calcio, i complimenti del Presidente Angelo Costantini per la salvezza raggiunta

Ormai da diverse settimane la Prima Squadra del Morolo Calcio ha conseguito la permanenza nel Campionato di Eccellenza laziale. La sconfitta di misura in quel di Arce, quindi, non ha mutato il corso degli eventi. Il Presidente biancorosso Costantini ha rilasciato dichiarazioni molto interessanti in cui si congratula con Lisi e soci per il traguardo raggiunto. Importanti anche le considerazioni sui giovanti talenti osservati dai sodalizi professionistici e sul futuro dell’emergente Direttore Sportivo Francesco Pistolesi. Da sottolineare infine i complimenti rivolti alle squadre del vivaio.

Ecco le parole del patron del Morolo Calcio

“Il raggiungimento della matematica salvezza da parte della Prima Squadra è il coronamento ottimale dell’obiettivo annunciato e richiesto lo scorso settembre. Porgo quindi i miei calorosi complimenti ai calciatori e a tutto lo staff tecnico per il risultato ottenuto sul campo. Dalle ultime indiscrezioni pare che alcune società professionistiche si stiano interessando ai nostri giovani talenti in rosa. Panaccione, Piscopo, Pellino ed altri hanno dimostrato di possedere doti rilevanti. Questa situazione riempie di orgoglio e soddisfazione la società. Sembra inoltre che il lavoro svolto dal Direttore Sportivo Francesco Pistolesi sia stato apprezzato da altre società, anche di categoria superiore. Francesco sta cominciando ora questa nuova esperienza professionale. Ha dimostrato di avere qualità davvero lodevoli, ma deve ancora maturare. Personalmente gli consiglio di operare nell’ombra ancora per qualche anno, per poi emergere come merita in ottica futura. Concludo con un plauso ai ragazzi del Settore Giovanile che ci stanno regalando gioie indescrivibili”.

Alessandro Iacobelli

Nato ad Arpino il 26 agosto 1994. Giornalista pubblicista dal 21 marzo 2016, con una grande passione per il calcio e lo sport in generale. Corrispondente dalla Ciociaria, dove segue con attenzione le realtà calcistiche regionali e provinciali del territorio. Autore di svariate interviste ed approfondimenti. Studente della facoltà di lettere - curriculum comunicazione, presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.